Orologi

Il Rolex Daytona di Paul Newman va in mostra a Hollywood

Il leggendario orologio da polso dell’attore è ora in mostra nella Rolex Gallery dell’Oscars Museum di Los Angeles.

La sua vendita ha affascinato gli appassionati di orologi e ancora più appassionati di Rolex alla fine del 2017: The “Cosmografo di Daytona” dell’attore americano Paul Newman era stato premiato con 17,8 milioni di dollari (15,29 milioni di euro) sotto il martello di Aurels Bacs, al Phillips, a New York. Un orologio offerto nel 1969 dalla moglie, l’attrice Joanne Woodward, durante le riprese del film Giri. Sul retro, una menzione incisa: “Guidami con attenzione”, “Guida con attenzione pensando a me”. Un orologio regalato una volta dall’attore (che possedeva anche un’altra Daytona regalata dalla moglie) a James Cox, ex fidanzato della figlia maggiore dell’attore, Elinor “Nell” Uomo nuovo. Se la vendita è stata effettuata a beneficio di enti di beneficenza, nessuno conosce il nome dell’acquirente di questo pezzo storico. D’altra parte, questo acquirente misterioso ha accettato che questo leggendario Rolex, indossato da un attore altrettanto leggendario, sia ora presentato all’interno della galleria. “Storie di Cinema” del Museo dell’Accademia.

In mostra il Cosmograph Daytona di Paul Newman. rolex

Guidando le sue due passioni, il cinema e le corse automobilistiche, Paul Newman ha gareggiato nella sua prima gara professionistica nel 1972 e poi ha vinto quattro campionati Sports Car Club of America. Nel 1979 concluse la 24 Ore di Le Mans al secondo posto e nel 1995, a 70 anni, la sua squadra vinse la categoria GTS-1 della 24 Ore di Daytona.

L’attore non ha mai lasciato il suo Cosmograph Daytona. Phillips

Durante questa brillante carriera, il suo Cosmograph Daytona non lo ha mai lasciato. Paul Newman ha anche indossato orologi Rolex fuori pista. Soprattutto sullo schermo, quando interpretava il re del biliardo Eddie Felson il colore dell’argento, un ruolo che gli è valso l’Oscar come miglior attore nel 1987. Oltre ad essere un attore eccezionale e un pilota confermato, è stato anche un imprenditore sociale pionieristico. L’orologio che ha ricevuto da sua moglie è ora in mostra all’Academy Museum of Motion Pictures.

Un orologio leggendario per un attore leggendario. Filippine

Inaugurato a settembre 2021 nella capitale mondiale del cinema, è il più importante museo dedicato al cinema degli Stati Uniti. Un museo che fino ad allora mancava a Hollywood, una città che si divora il proprio passato. Situato sulla famosa Miracle Mile di Los Angeles, l’edificio di 28.000 m2 si distingue per la sua gigantesca palla di vetro progettata dall’architetto Renzo Piano. Ospita oltre 4500 mq dedicati a mostre permanenti e temporanee, due sale cinematografiche, uno studio didattico e spazi destinati ad ospitare eventi pubblici e cerimonie. Offre al grande pubblico un’immersione nel mondo unico del cinema attraverso mostre originali, proiezioni, programmi educativi e collezioni eccezionali. Il museo espone un’ampia selezione di oggetti legati alla produzione cinematografica e alla tecnologia, illustrando le storie complesse e internazionali dei registi e delle loro opere. Puoi ammirare centinaia di oggetti lì, dagli squali a Denti di mare ai giocattoli di storia di giocattolidal mondo di Alfred Hitchcock a quello di George Lucas.

Nel 2017, Rolex ha stretto una partnership con la massima autorità della 7a arte, l’Accademia delle arti e delle scienze del cinema. La casa svizzera è così diventata Exclusive Watch dell’Accademia delle Arti e delle Scienze del Cinema, Orgoglioso Sponsor degli Oscar e Sponsor Esclusivo dei Governors Awards. Rolex è, inoltre, Founding Supporter del museo inaugurato a Los Angeles.

La Galleria Rolex del museo. rolex

Al terzo piano di questo museo, la Rolex Gallery presenta mostre modulari che offrono viaggi unici attraverso diversi momenti della storia del cinema, immergendo i visitatori nell’universo dei registi di tutto il mondo. La mostra principale “Storie di cinema”presenta installazioni che rivelano diversi aspetti dell’arte del cinema – tecnologia, artisti, storia e impatto sulla società – attraverso varie voci che danno vita alla magia della settima arte. Un’altra stanza intitolata “Inventare universi e personaggi” ti invita a scoprire come diversi artisti e tecnici progettano elementi destinati alla realizzazione di un film, dalla sua genesi alla sua produzione finale. Vi sono esposti molti oggetti, dai modelli ai costumi e alle celluloidi.

About the author

michaelkorsoutlet

Leave a Comment