Vestiti

Il corpo “mutilato” della madre di quattro figli è stato trovato sepolto sotto un mucchio di vestiti dopo che “l’ex marito l’ha pugnalata e strangolata a morte” – Reuters

Il corpo “mutilato” di una mamma è stato trovato sepolto sotto una pila di vestiti dopo che il suo ex marito l’ha pugnalata e strangolata, secondo un tribunale.

Jade Marsh, 27 anni, stava “andando avanti” nella sua vita quando sarebbe stata uccisa “controllando” Russell Marsh.

Jade Marsh è stata trovata morta sotto una pila di vestitiCredito: Daily Post Wales

Il 29enne lavoratore notturno ha detto ai suoi capi la notte in cui Jade è morta che doveva lasciare il lavoro prima perché suo fratello aveva tentato il suicidio.

Ma è stato invece seguito da telecamere a circuito chiuso, telecamere ANPR e antenne telefoniche diretti verso la sua ex casa di famiglia a Shotton, nel Galles del Nord, si diceva.

Una volta lì, i giurati hanno sentito Marsh pugnalare e poi strangolare la madre di quattro figli prima di dire alla polizia che aveva “fatto qualcosa di orribile” e hanno detto che avrebbero trovato l’operaio della cooperativa morto nel suo letto.

La polizia ha fatto irruzione e ha scoperto che la porta della camera da letto era stata assicurata con una corda da accappatoio, si diceva.

Donna di 18 anni accusata di omicidio in morte di neonato
L'adolescente con la faccia da bambino fa perdere i sensi all'uomo, ma viene assolto dalla sua morte

La corte ha sentito che Jade è stata trovata in pigiama macchiato di sangue sepolta sotto una pila di vestiti il ​​26 agosto dello scorso anno.

Un referto di patologia ha rivelato che aveva subito lesioni multiple “su tutto il corpo” – inclusi viso e braccia – e lividi.

C’erano anche prove di ferite “difensive” subite intorno alle mani che mostravano che aveva “forza di respingere” il suo aggressore, si diceva.

Il procuratore Michael Jones QC ha detto che il corpo di Jade era stato “mutilato” e che la sua “orrenda” causa della morte era stata data come asfissia che poteva essere eseguita solo da un’altra persona.

I giurati hanno sentito come la coppia si fosse separata tre volte ma si fosse separata definitivamente nell’estate del 2021 dopo essersi frequentati per nove anni.

Jade aveva iniziato ad andare avanti con la sua vita e, secondo quanto riferito, è stata vista baciare un altro uomo a una festa, che è tornata a Marsh.

Marsh nega l’omicidio e un altro conteggio di omicidio colposo.

Il processo continua.

Come ottenere aiuto

Women’s Aid ha questo consiglio per le vittime e le loro famiglie:

  • Tieni sempre il telefono nelle vicinanze.
  • Entra in contatto con enti di beneficenza per chiedere aiuto, inclusa la linea di assistenza della chat dal vivo di Women’s Aid e servizi come SupportLine.
  • Se sei in pericolo, chiama il 999.
  • Acquisisci familiarità con la soluzione silenziosa, segnalando abusi senza parlare al telefono, componendo invece “55”.
  • Tieni sempre con te dei contanti, incluso il resto per un telefono pubblico o un biglietto dell’autobus.
  • Se pensi che il tuo partner stia per attaccarti, prova ad andare in una zona della casa a basso rischio, ad esempio dove c’è un’uscita e l’accesso a un telefono.
  • Evita la cucina e il garage, dove probabilmente ci sono coltelli o altre armi. Evita le stanze in cui potresti essere intrappolato, come il bagno, o dove potresti essere rinchiuso in un armadio o in un altro piccolo spazio.

Se sei vittima di violenza domestica, SupportLine è aperto martedì, mercoledì e giovedì dalle 18:00 alle 20:00 allo 01708 765200. La linea di assistenza e-mail dell’ente di beneficenza è aperta nei giorni feriali e nei fine settimana durante la crisi – [email protected]

Women’s Aid fornisce un servizio di chat dal vivo, disponibile nei giorni feriali dalle 8:00 alle 18:00 e nei fine settimana dalle 10:00 alle 18:00.

Puoi anche chiamare la National Domestic Abuse Helpline gratuita 24 ore su 24 al numero 0808 2000 247.

Jade si era separata per sempre dal suo ex
Jade si era separata definitivamente dal suo ex “controllore”, si dicevaCredito: Daily Post Wales
Marsh nega omicidio e omicidio colposo
Marsh nega omicidio e omicidio colposoCredito: © Andrew Prezzo / Visualizza Finder Pi

About the author

michaelkorsoutlet

Leave a Comment