Moda

Lab – Il consumo dell’Oled TV LG 65C2 in modalità Galleria

3

Affinché il televisore non si riduca a un grande rettangolo nero nel soggiorno, LG integra una modalità Gallery – concorrente diretta dell’Ambient Mode di Samsung – che punta a “vestire” il televisore quando è in standby. Naturalmente, questo ha un costo energetico significativo, come vedremo.

LG 65C2

Prezzo di lancio 2699 €


LG 65C2

  • panettiere.companettiere.com

    2.690,00

  • Son-Video.comSon-Video.com

    2.690,00

  • RakutenRakuten

    2.690,00

  • CobraCobra

    2.690,00

  • Fnac.comFnac.com

    2.699,00

  • Darty.comDarty.com

    2.699,00

  • eBayeBay

    2.690,00

Come funziona la tabella dei prezzi

Abbiamo ricevuto la TV LG 65C2 in laboratorio e questo modello include alcune interessanti novità quest’anno. Eredita così i microfoni integrati delle serie GX e G1 del 2020: un sistema che permette l’interazione con il televisore senza dover toccare il telecomando. La serie LG Oled C ha anche una nuova modalità “Galleria” che mostra tipi di sfondi live sulla TV.

Attivazione dell'assistente vocale tramite il comando

Attivazione dell’assistente vocale tramite il comando “Ciao LG”.

La visualizzazione discreta del risultato oltre alla risposta vocale.

La visualizzazione discreta del risultato oltre alla risposta vocale.

Consumo delle diverse modalità “Galleria” e dell’assistente vocale

  • Standby con microfono vivavoce aperto: 5 W
  • Visualizzazione del tempo a seguito di una richiesta vocale: ≈38 W
  • Galleria – Modalità orologio: ≈34 W
  • Galleria – Modalità grafica: tra 67 e 180 W
  • Galleria – Modalità movimento: tra 40 e 160 W
  • Galleria – Modalità foto: tra 40 e 170 W
  • Galleria – Tavolozza sonora: tra 40 e 150 W

Se il televisore consuma meno di 1 W in standby, il consumo scende a 5 W una volta attivato il microfono vivavoce. L’assistente si sveglia usando il comando “Ciao LG”. Quindi dì semplicemente “Com’è il tempo a Parigi?” per visualizzare i risultati in una fascia molto sobria nella parte inferiore della lastra. Lo schermo è poi prevalentemente nero – i pixel sono quindi spenti – e il consumo è limitato a 38 W.

La modalità orologio minimalista della Galleria consuma già 34 W.

La modalità orologio minimalista della Galleria consuma già 34 W.

Galleria: la modalità grafica può essere molto più affamata di energia con un massimo di 180 W a seconda dell'immagine visualizzata.

Galleria: la modalità grafica può essere molto più affamata di energia con un massimo di 180 W a seconda dell’immagine visualizzata.

Nella famosa Gallery che compare quando si mette il televisore in standby (un doppio clic mette effettivamente il televisore in standby, opzione ovviamente disattivabile), solo la modalità orologio non è molto ghiotta, con un consumo di soli 34 W. Altre modalità possono consumare molta energia. Abbiamo misurato fino a 180 W su alcune opere d’arte a schermo intero.

Costo energetico annuo (0,174 €/kWh)

  • Standby con microfono vivavoce aperto 20 ore su 20: 5,08 €/anno
  • Galleria – Fashion Watch 10 ore al giorno: € 21,59/anno
  • Galleria – Modalità Opera d’arte 10 ore al giorno: tra 42,55 € e 119,4 €/anno
  • Galleria – Modalità di movimento di 10 ore: tra € 25,4 e € 101,6/anno
  • Galleria – Modalità Foto 10 ore al giorno: tra € 25,4 e € 107,9/anno
  • Galleria – Tavolozza sonora 10 ore al giorno: tra € 25,4 e € 95,3/anno.

Se il costo annuale di attivazione del microfono vivavoce può sembrare irrisorio (circa 5€/anno), non è il caso della funzione Gallery che, con un utilizzo per 10 ore al giorno, può comportare una bolletta annua che va da € 21.6 per la funzione orologio a quasi 120 euro/anno per le opere d’arte.

Galleria/Modalità ambiente = TV accesa

Che si tratti della modalità Galleria su LG o della modalità Ambiente su Samsung, non dobbiamo dimenticare che il televisore consuma tanto quanto quando è acceso. Abbiamo avuto un aggiornamento sulla modalità Ambient nel 2018 e la TV Samsung che abbiamo testato ha assorbito circa 100 W in modalità Ambient. Ti consigliamo di disattivare la modalità Galleria e di utilizzarla solo eccezionalmente per stupire (o meno) i tuoi ospiti.

About the author

michaelkorsoutlet

Leave a Comment