Orologi

Orario attuale: orologi in acciaio

Inserito il 18 febbraio 2022 alle 13:30

ZENITH – Defy Skyline: preciso

Nuovo prodotto di punta di Zenith presentato in digitale alla fine di gennaio alla LVMH Watch Week 2022, l’orologio Defy Skyline in acciaio è un richiamo estetico ai primi modelli Defy creati nel 1969. Il design particolare dei pezzi d’epoca, che presentavano una lunetta a 14 lati e un caso molto ritagliato, è qui reinterpretato attraverso il prisma della modernità con linee leggermente meno sfaccettate. Con un diametro di 41 mm, il Defy Skyline combina una cassa ottagonale e una lunetta dodecagonale che ha quindi “solo” 12 lati. Impermeabile fino a 100 metri, lo strumento ospita un quadrante satinato a raggiera (argentato, nero o blu a seconda della versione) il cui motivo a stella si ispira al logo Zenith “doppia Z” degli anni ’60.

Dotato di lancette e indici luminescenti, fornisce il datario a ore 3 e presenta un piccolo contatore a ore 9 che, sorprendentemente, non indica i secondi ma i decimi di secondo. La spiegazione sta nel cuore dell’orologio, dove la manifattura ha posizionato un nuovo calibro El Primero a carica automatica che oscilla a 36.000 alternanze orarie, o 5 Hz: un’alta frequenza che divide naturalmente il tempo con una precisione di 1/10 di secondo. Sul fondello, il fondello dodecagonale presenta un vetro zaffiro che permette di vedere il movimento dotato di componenti amagnetici in silicio e di un rotore scheletrato a stella a cinque punte, emblema di Zenith. Il nuovo Defy Skyline è inoltre dotato di un sistema di cinghie intercambiabili. Viene fornito con un secondo cinturino in caucciù (verde kaki per questo riferimento con quadrante argentato).

€ 8.300, http://www.zenith-watches.com

BAUME & MERCIER – Riviera: tra quattro brillanti

Quando fu creato nel 1973, il Riviera di Baume & Mercier offriva un’alternativa ai piccoli orologi classici in oro che poi regnavano al polso. Il suo nome ispirato alla Costa Azzurra e il suo design riflettono lo spirito di libertà e l’audacia estetica propri degli anni Settanta. Con la sua lunetta dodecagonale, questo strumento in acciaio offre un’altra visione dell’orologeria, più sportiva, più rilassata. Tornato in primo piano nel 2021 con rivisitazioni fedeli al pezzo originale, il Riviera è ancora incredibilmente moderno. Tra le varie referenze che compongono oggi la collezione, questa variante interamente in acciaio con un diametro di 36 mm si rivolge alle donne che cercano un orologio sporty chic da indossare quotidianamente.

Impermeabile fino a 50 metri, è dotato di quattro piccoli diamanti taglio brillante al posto delle solite viti a vista sulla lunetta: un’incursione discreta nel mondo della gioielleria, che si inserisce perfettamente nel caratteristico design a 12 facce. Alternando finiture lucide e spazzolate, questa referenza è guidata da un movimento al quarzo con due lancette centrali e datario a ore 3. Il suo quadrante argentato gioca la carta monocromatica con i suoi attributi metallici e luminescenti mentre mostra una decorazione molto grafica, in rilievo, composta da una moltitudine di piccole onde stilizzate. Il set è associato ad un braccialetto dotato di un sistema di sicurezza che ne consente la rapida sostituzione. Baume & Mercier propone diversi cinturini in caucciù in diversi colori compatibili con questo modello (130 euro).

2.250 €, https://www.baume-et-mercier.com/fr

About the author

michaelkorsoutlet

Leave a Comment