Venerdì 4 marzo 2022

aggiornato venerdì 4 marzo 2022

Identificabile al primo sguardo, questa forma di borsa si è affermata come la più grande tendenza della moda per la primavera-estate 2022. Il suo nome? La borsa hobo, che le fashioniste più all’avanguardia arraffano durante la Fashion Week.

Mentre le previsioni suggerivano che giornalisti, stilisti e modelli avrebbero giurato sul loro sacchetti di bacchetteE in mezza stagione, la verità è ben diversa a seconda della pioggia di cliché di stile di strada che inonda i banchi di immagini. E per una buona ragione, gli esperti di stile stanno aggiornando i dati sulla moda per cambiare il gioco e imporre il borsa vagabondo come il nuovo erede al trono delle tendenze primaverili.

Hobo bag: il trend della primavera 2022 che rende obsolete tutte le altre borse

Quindi è vicino alla parata Lenzuoloche si è stabilito questo giovedì, 3 marzo 2022 a Parigi, che il borse da vagabondo scoppiettava sotto i bagliori dei fotografi di moda. Designato come il nuovo accessorio indispensabile per ogni sopravvivenza stilistica, le fashioniste hanno così puntato gli occhi su di esso, per assistere alla presentazione della collezione autunno-inverno 2022-2023 del luxury brand francese, pilotato da Arnaud Vaillant e Sébastien Meyer.

L’oggetto preciso che tanto affascina? il trascinamento della borsa Lenzuolopiù delle ragazze stile di strada si stavano già strappando via lo scorso anno, e che il duo di designer non ha mancato di ristampare con i colori del nuovo anno. Il DNA della moda di borsa vagabondo ? Una forma arcuata ormai leggendaria, linee flessuose che uniscono la sua struttura tonda e la cui forma molto particolare gli permette di smussare gli angoli. In pelle liscia o con sfaccettature di paillettes, minimaliste o maxi, le borsa vagabondo resiste, e rivendica il posto che merita: un vero riferimento stilistico.

Leggi anche:


Candice Mellot

Giornalista appassionata di moda, ed ex cuoca e pasticcera di professione, campi per i quali ha un culto particolare, Candice ha un senso dell’analisi specifico del suo lavoro, che le consente di individuare le tendenze emergenti e di fare un passo avanti avanti.

Vedi tutti i suoi articoli



Marie France, rivista femminile