Orologi

I nuovi giocattoli di Cartier sul palco di Ginevra

In Cartier, il tempo è meno ciò su cui contiamo che ciò che intendiamo farci: come lo usiamo e come lo rappresentiamo. Una visione potente che governa tutta la ricerca della Maison sul tempo, dalle sue rappresentazioni formali alla percezione e all’esperienza di una certa qualità del tempo.

CARTIER È APPENA IN TEMPO

Le creazioni Cartier si collocano nell’immediatezza delle cose, nel qui e ora. I modelli di orologi di Cartier sono accurati al punto da potersi evolvere e imporsi nel corso dei secoli con la stessa rilevanza. Una questione di maestria, che si traduce nelle più recenti interpretazioni dei nostri design iconici. Grazie alla loro precisione formale, gli orologi Tank e Pasha de Cartier sono sempre contemporanei, nel tempo. L’orologio Pasha de Cartier, con la sua griglia geometrica, si distingue per la sua stravagante eleganza. L’orologio Tank de Cartier si rivela, dal canto suo, in un intenso gioco cromatico che ne sublima i codici.

SERBATOIO

Quest’anno, il nuovo orologio Tank Louis Cartier mostra un’eleganza radicale, trasportata dall’intensità dei quadranti monocromatici: il rosso, il colore preferito della Maison, il grigio antracite, una tonalità presa in prestito dalla tavolozza dell’orologeria Cartier. Più radicale, più intenso, una terza versione del Tank Louis Cartier completa questo duo, con un modello dal quadrante nero intenso.

PASCIÀ

Riferimento per un’intera generazione di personalità singolari, l’orologio Pasha de Cartier conferma il suo status di orologio estroverso attraverso la vitalità e la potenza dei suoi ultimi design. Nel 2022, il Pasha de Cartier Grille torna al centro della scena. Un pezzo forte la cui griglia aggiunge ancora di più alla singolarità dell’orologio.

SANTOS-DUMONT

Omaggio al modello storico, la collezione Santos-Dumont aggiunge tre nuove versioni al suo repertorio di eleganza. Tre orologi laccati che elevano sempre più lo stile e lo spirito tanto cari all’aviatore Alberto Santos-Dumont.

PANTERA

Panthère de Cartier è l’orologio gioiello per eccellenza. L’orologio prende il nome dal cinturino: extra flessibile, suggerisce il modo in cui si muove l’animale. Questa icona di stile ora ispira Cartier con quattro nuove versioni in oro rosa, oro giallo e acciaio, tutte sofisticate con un quadrante setoso nei toni del prugna dorato, dell’oro, del blu notte e del nero.

IL TEMPO A CARTIER È UNA CURVA

Si estende, cambia costantemente e apre sempre nuovi territori di ispirazione. Cartier conosce il prezzo del tempo speso a cercare. Il risultato è sempre sorprendente: il linguaggio di Cartier, nutrito da oltre un secolo di progressi nell’orologeria, è costantemente arricchito dal vocabolario di oggi. Singolare, ogni creazione si impone attraverso la propria identità senza mai rompere con l’eredità Cartier. Un’impresa raggiunta dalla cassa morbida e lastricata dell’orologio Cartier Cushion: il piacere sensuale di una creazione Cartier Libre, che unisce la sottile arte dell’orologeria e della gioielleria.

CUSCINO CARTIER

L’orologio Cartier Cushion è fatto per uscire la sera quando fa scalpore. Un orologio flessibile composto da maglie d’oro che si intrecciano per tessere un motivo a griglia all’interno del quale Cartier ha integrato un elemento innovativo. Grazie ad esso, la scatola si deforma e si stringe per tornare alla sua forma originale. Sensoriale, l’orologio Cushion è sensoriale a tutti i livelli. Al di là del tatto, la vista è elettrizzata dall’iridescenza di diamanti e pietre colorate.

CARTIERA GRATUITA

Ispirato allo spettacolare bracciale in cristallo di rocca e diamanti dell’attrice Gloria Swanson creato negli anni ’30, questo orologio gioiello cristallizza la libertà creativa di Cartier. Completamente reversibile, si gira su se stesso con la flessibilità di un elastico: lato quadrante, un orologio, lato batteria, un bracciale.

CRASH METIERS D’ART

Creato nel 1967 nel cuore della Swinging London, l’orologio Cartier Crash cattura l’incredibile energia della città in quel momento. Con il suo quadrante asimmetrico, ha rivoluzionato i codici estetici dell’orologeria. Métiers d’Art esplora il potenziale del suo quadrante e crea è il campo di espressione dell’artigianato artistico di Cartier. L’arte della gioielleria, unita a quella dello smalto, ha spinto al massimo livello, ma anche la scelta del blu e del verde, una combinazione cromatica caratteristica di Cartier.

IL TEMPO A CARTIER È IMMATERIALE

È impossibile coglierlo eppure le creazioni della Maison sanno giocarci. La Maison esplora il mistero del tempo da più di un secolo: misteriosi pendoli e movimenti scheletrici affascinano e sfidano, dando realtà fisica ai giochi di illusioni del tempo che scorre. Oggi, il semicerchio del movimento della Masse Mystérieuse oscilla nella trasparenza della sua cassa, aggiungendo ancora più mistero al suo design.

CARTIERA PRIVATA

La collezione Cartier Privé, luogo d’incontro dei collezionisti, celebra i modelli leggendari della Maison attraverso orologi prodotti in serie limitata, orologi rari che fanno da tramite tra la forma dell’eredità orologiera di Cartier e la visione estetica di oggi. Dopo l’orologio Crash, il Tank Cintrée, il Tonneau, il Tank Asymètre e la Cloche de Cartier, l’orologio Tank Chinoise apre l’ultimo capitolo di Cartier Privé. Oggi l’orologio Tank Chinoise svela, all’interno del suo nuovo quadrante rettangolare, il mistero di un movimento scheletrato.

MOLTI MISTERIOSI

Nuovo enigma dell’Alta Orologeria da Cartier: la Messa Misteriosa. Un orologio spettacolare, che gira al ritmo di un movimento inedito, creato dalla Manifattura di Alta Orologeria.Il “mistero”? È questo cuore pulsante, questa magia di un calibro mobile condensato in un semicerchio, trasformato in una massa oscillante scheletrica. Frutto di quasi otto anni di sviluppo all’interno della Manifattura Cartier dove è stato immaginato, sviluppato e assemblato, questo movimento è stato oggetto di una domanda di brevetto. Tutto, fino alla tecnica più avanzata, è messo al servizio del design e dell’estetica.

IL TEMPO A CARTIER È FUORI TEMPO

Il tempo, in Cartier, è senza tempo, libero da qualsiasi vincolo. Garantendo la precisione della misurazione del tempo, cosa potrebbe esserci di più normale per un orologiaio? Cartier va oltre ed esplora l’immensità di nuovi campi creativi. È questa concezione del tempo che simboleggia gli orologi figurativi Panthères che, al di là della loro precisione, celebrano la raffinatezza del loro know-how e una femminilità libera. Sotto lo sguardo della Pantera, il tempo di Cartier è un susseguirsi di esperienze, racchiuse in un oggetto prezioso che adorna e trasfigura. Ciò che Cartier fa con il tempo le consente di spingere costantemente indietro i confini, dentro e fuori, quelli delle possibilità, del gusto, dell’identità. Una visione fonte della sua singolarità, della sua audacia e della sua insaziabile curiosità.

About the author

michaelkorsoutlet

Leave a Comment