Vestiti

Gamin Gamine: abbigliamento unisex e oversize per bambini

È stato perdendoci su Instagram che un giorno ci siamo imbattuti nella pagina del marchio di abbigliamento per bambini Gamin Gamine. E lì, cotta immediata! Abbigliamento intramontabile, comodo, unisex, dai tagli morbidi e dai colori neutri, pratico da indossare e da abbinare. Incontro con Julie Vigerie, la mamma lavoratrice dietro questo brand che sta decollando.

Tutta l’originalità di Gamin Gamine si basa sulla sua formula di abbonamento. Ogni mese, ricevi in ​​modo casuale un pacchetto composto da un fondo, un top e un accessorio. A caso ? Sì, l’idea del brand è quella di alleggerire i genitori, di liberarli dal peso mentale dell’abbigliamento e dello shopping. Ogni set esiste in più colori ma le spedizioni sono casuali, non è possibile scegliere in anticipo o scambiare. Devi lasciarti andare e lasciarti andare. Un apparente vincolo che si rivela salvare la realtà. Ad ogni disimballaggio del pacchetto, è una sorpresa!

Gamin Gamine in poche parole?

Gamin Gamine è un concetto che mira ad essere molto pratico e semplice. Il mio obiettivo è davvero quello di rendere più facile la vita quotidiana dei genitori. Non devi fare altro che andare sul sito, iscriverti, scegliere la taglia, specificare il sesso e partire. E quando i genitori vogliono interrompere l’abbonamento per un mese, due mesi o più, devono solo tornare sul sito e fare clic su un pulsante. Semplice è davvero la parola d’ordine.

Impossibile scegliere i modelli e i colori prima dell’invio?

Non scegliamo, ci fidiamo di me. Non è una scatola ma un pacco. I vestiti vengono spediti in piccoli sacchetti che possono essere riutilizzati in seguito per riporre vestiti o giochi, ad esempio. Non puoi fare a meno di collezionarli. I look di Gamin Gamine sono spesso nelle stesse tonalità (marrone, beige, caramello, volpe), il che li rende facili da abbinare. Con Gamin Gamine, non pensiamo, non ci preoccupiamo, prendiamo la parte superiore, inferiore, i calzini e voilà, otteniamo un bell’aspetto. Rimuovo questo peso mentale dalla preparazione degli abiti per le madri che sono un po’ maniache del controllo.

Come è nata questa idea originale?

Questo concetto, l’ho pensato prima per me stesso. Sono sposato con un olandese e abbiamo vissuto per la prima volta a Parigi. Quando ho dato alla luce la mia seconda figlia, vivevamo in un appartamento molto piccolo e mi ricordo che le ammucchiavo top, pantaloni e calzini in bagno perché altrimenti le mie figlie sarebbero andate in pigiama all’asilo. Quindi ho voluto creare look facili ma cool, con qualcosa di diverso, qualcosa che puoi riconoscere subito. Mi piacciono i look unisex, i tagli oversize. Si tratta di abiti che crescono con i bambini e che possono indossare per diverse stagioni. Sono molto semplice e molto pragmatico. Non compro molti vestiti per i miei figli perché non ho tempo per fare il bucato, ma dobbiamo comunque cambiarli spesso, soprattutto quando sono molto piccoli. Volevo offrire abiti di qualità, che durassero nel tempo e con un rapporto qualità-prezzo a mio avviso perfetto. Presto attenzione ai soggetti che scelgo e alle persone con cui lavoro. Non ho scorte, non produco nulla in eccesso. Ho piccoli margini, Gamin Gamine è una piccola azienda ed è una vera sfida quotidiana mantenere gli sguardi a 30€ (affrancatura esclusa).

Gamin Gamine è il tuo lavoro a tempo pieno adesso?

Sì, è il mio lavoro a tempo pieno. Prima di lanciare il mio marchio, ho lavorato nel tessile per 15 anni, quindi ho avuto esperienza e pieno contatto a livello di linee di produzione e fabbriche. Avevo già esperienza nella creazione di piccoli marchi. Mi sono lanciato ma non del tutto nell’ignoto. Per quanto riguarda il design degli abiti, i colori, i tagli, sono solo. Ho un modellista che mi fa schede tecniche e chiamo qualcuno se voglio rilasciare un nuovo modello, soprattutto per le mamme (ci sono anche zaini e ricambi e-shop per mamme cool). Ho anche 2 persone che lavorano con me per il controllo qualità e la piegatura. È un sacco di lavoro perché invio ancora quasi 2600 pacchetti al mese. Quando ricevo i miei look, controllo tutto prima di inviarlo. Controlliamo le dimensioni, tagliamo i mini fili che sporgono, ecc. È molto dispendioso in termini di tempo ma essenziale per poter inviare qualcosa di carino e di qualità. Alla fine ho iniziato a novembre 2018 e anche senza pubblicità sono cresciuto rapidamente. Mi prendo il mio tempo, cerco di non avere fretta e di non farmi ingannare. Se ho lasciato scatole grandi, sarà gratis. Ma non è sempre facile quando sei indipendente. Devi imparare a proteggerti.

Come funziona il sistema di abbonamento?

Con Gamin Gamine, ho 2 modelli di business, pacchetti che funzionano in abbonamento. Ogni mese vieni campionato e ricevi un set. Una volta iscritto, ottieni anche il 30% di sconto sull’e-shop. Oltre ai bundle, offro regolarmente look esclusivi sul sito. Queste monete sono disponibili per tutti, compresi i non abbonati. Anche se non ho azioni, offro percentuali di volta in volta. Ma il fil rouge rimane lo stesso, offro sempre prodotti basici e senza tempo.

Quindi Gamin Gamine è un successo?

Haha, non lo so, ma devo dire che funziona bene e ho molti feedback positivi. I commenti delle persone sono benevoli, quindi rafforzano la mia idea che voglio qualcosa, che il concetto è buono. Che c’è una richiesta per ciò che offro. Mi dà la patata e la voglia di continuare e sviluppare il marchio. I miei clienti sono davvero i miei migliori ambasciatori. Mi affido molto al passaparola. Se apprezzano ciò che offro, parleranno di me. Non voglio fare grandi pubblicità e sviluppare la mia attività a pieno ritmo. Voglio prendermi il mio tempo, fare le cose bene e avere una buona sensazione nella bocca dello stomaco.

LEGGI ANCHE

RanJoue: il gioco intelligente per insegnare ai bambini a mettere in ordine

10 fantastici libri da regalare ai futuri genitori

Come funziona ? Capire il tuo bambino attraverso il linguaggio dei segni

About the author

michaelkorsoutlet

Leave a Comment