Vestiti

I migliori consigli per vendere i tuoi vestiti su Internet!

Non ti piace più un certo maglione o semplicemente non ti va più? Quindi è ora di tirare fuori il tuo smartphone, perché vendere i tuoi vecchi vestiti online non è mai stato così facile come lo è oggi, grazie ai siti di rivendita e app per la vendita di vestiti che permettono di fare profitto pur essendo comodamente installato nel tuo divano.

COME FARE SOLDI E RIVENDERE I TUOI ABBIGLIAMENTO EFFICACEMENTE SU INTERNET?

Inoltre, se ci provi riordina il tuo armadioregalare o rivendere i tuoi vestiti è la scelta migliore per il Protezione ambientale. Perché la vera moda sostenibile è moda di seconda mano. Allora perché non ridurre la tua impronta di carbonio mentre guadagni dei soldi aggiuntivo?

Scatta foto di qualità da diverse angolazioni

Su VintoLeboncoin o qualsiasi altra piattaforma di rivendita, è importante prestare attenzione a questi pochi dettagli per fare una buona vendita. Per cominciare, dato che i potenziali acquirenti non hanno la possibilità di vedere i tuoi capi prima dell’acquisto, è una buona idea offrire loro una buona anteprima virtuale dell’articolo in questione, in modo che sia più facile per loro capire. Acquista. Ricordati di prendere Immagini in buona luce, preferibilmente su uno sfondo neutro, catturando viste del capo dal davanti e dal retro e anche dai lati, se necessario. Assicurati anche di includere una foto del tag che mostra la marca e la taglia dell’articolo.

Usa gli hashtag per aumentare la visibilità del tuo annuncio

Alcuni siti come Vinted e Depop ti consentono di utilizzare hashtag nella descrizione dell’oggetto. Quindi vale la pena sfruttare questa funzione: per parole chiave hashtag sulle tendenze odierne, colori degli articoli, ecc. L’utilizzo degli hashtag ti aiuterà a rendere i tuoi annunci più visibili agli altri utenti. E più visualizzazioni, meglio è!

Stabilisci un prezzo per vendere, non per fare fortuna

Quando prezza i tuoi articoli, mettiti nella mente di un potenziale acquirente. Chiediti quale prezzo potresti mettere per questo articolo, tenendo conto anche delle spese di spedizione. Se offri un prezzo abbastanza basso, gli acquirenti si sentiranno Fai un buon affare e non esiterò ad acquistare l’articolo.

Includi quante più informazioni possibili nel tuo titolo

Non è necessario inserire troppe informazioni nella descrizione, vai all’essenziale! La maggior parte degli acquirenti non ha necessariamente il tempo o l’inclinazione per leggere una descrizione molto lunga, anche se è ben scritta. È meglio inserire più informazioni possibili nel titolo (La marca + tipologia + colore del capo), perché è la prima cosa che i potenziali acquirenti leggono prima di interessarsi all’articolo.

Sii reattivo e spedisci in tempo

I potenziali acquirenti hanno spesso domande sugli articoli che vendi: si adattano correttamente? La lana prude? Sei pronto a negoziare il prezzo? Rispondere rapidamente a domande e richieste di informazioni aumenterà le tue possibilità di chiudere una vendita illico-presto. Una volta che l’oggetto è stato venduto, assicurati di portarlo all’ufficio postale entro pochi giorni. Ciò renderà felici i tuoi acquirenti e li renderà più propensi a lasciarti una recensione positiva, che quindi ti darà una buona immagine con i futuri acquirenti.

Tieni d’occhio le tendenze

Per assicurarti di ottenere buoni affari e vendite di successo, ricorda di tenere d’occhio mode del momento. Fortunatamente per i tuoi vestiti, le tendenze della moda sono cicliche e continuano a tornare. Lo vediamo dalla popolarità attuale vestiti degli anni 2000.

Leggi anche:

About the author

michaelkorsoutlet

Leave a Comment