Portafogli

Un padre e un figlio aiutano i clienti a recuperare le password del proprio portafoglio Bitcoin (BTC).

Molte persone si mettono nei guai perché dimenticano la password del proprio portafoglio bitcoin. Per Chris e Charlie Brooks, questi portafogli rappresenterebbero 98.000 bitcoin. Considerando il prezzo attuale di BTC, possiamo stimare il valore totale dei bitcoin persi in oltre 4 miliardi di dollari. Chris e suo figlio pensano che ci sia ancora qualcosa che possiamo fare per riavere quei bitcoin. Così hanno deciso di aiutare i loro clienti a recuperare le password del loro portafoglio Bitcoin.

Bitcoin criptovaluta

Chris e Charlie aiutano i clienti di tutto il mondo a recuperare i bitcoin persi

Molte persone hanno visto le loro vite cambiare dall’avvento delle criptovalute. Il numero dei milionari è esploso in pochi anni e può ancora crescere notevolmente se tutti i possessori di bitcoin riescono a trovare le password dei loro portafogli Bitcoin.

Chris, 50 anni, e Charlie, 20, hanno già aiutato clienti negli Stati Uniti, Africa, Europa e Medio Oriente a trovare le password per i loro portafogli di criptovaluta. In cambio, addebitano un importo equivalente al 20% delle criptovalute sbloccate.

Chris e suo figlio hanno condotto studi per determinare il numero di bitcoin persi. Affermano che si ritiene che 98.000 bitcoin dormano in portafogli con password perse. Affermano inoltre che il 2% dei bitcoin persi può essere recuperato.

Per i due, questo significa soprattutto che possono fare molti soldi se la loro nuova attività continua ad avere successo. I proprietari di portafogli bitcoin bloccati sono disperati. La maggior parte di loro farà di tutto per entrare in possesso dei propri bitcoin bloccati. Non dovrebbero quindi esitare ad avvalersi dei servizi di arecuperatore di password del portafoglio crittografico“.

Fai attenzione a non farti truffare

Non mancano le truffe nel mondo delle criptovalute. Gli hack della piattaforma e del portafoglio crittografico sono modi utilizzati dagli hacker per rubare le criptovalute. Solo perché non hai mai sentito parlare di truffe per il recupero della password del portafoglio crittografico non significa che non esistano.

Molte aziende specializzate nel cracking di password crittografiche hanno consentito agli investitori di trovare le proprie password. Tuttavia, ci sono molte truffe di “recupero bitcoin“. Due indizi spesso consentono di rilevarli. Innanzitutto, i truffatori richiedono il pagamento anticipato. Quindi, qualunque sia il caso che presenti loro, affermano di avere la soluzione.

Chris e Charlie portano speranza ai possessori di portafogli Bitcoin bloccati. Non sognare, le possibilità che riescano a sbloccare 10 portafogli di fila sono molto limitate. Inoltre, devi stare attento a non essere truffato.

Fonte: Il nazionale

Ricevi un riepilogo delle notizie nel mondo delle criptovalute iscrivendoti al nostro nuovo servizio di newsletter giornaliero e settimanale per non perderti nessuno degli essenziali Cointribune!

Immagine dell'utente

Luc José Adjinacou

Lungi dall’aver smorzato il mio entusiasmo, un investimento fallito nel 2017 su alcune criptovalute non ha fatto che aumentare il mio entusiasmo. Ho quindi deciso di studiare e comprendere la blockchain e i suoi molteplici usi e di trasmettere con la mia penna le informazioni relative a questo ecosistema.

About the author

michaelkorsoutlet

Leave a Comment