Borse

Quanto potrebbero dover pagare le tasse i candidati all’Oscar se accettassero dei sacchetti regalo – Reuters

La 94a edizione degli Academy Awards si svolgerà domenica e, mentre le star di Hollywood si accalcano al Dolby Theatre di Los Angeles sperando di portare via una statuetta da Oscar, 25 dei candidati riceveranno borse regalo del valore di poco più di $ 137.000.

La borsa omaggio “Everybody Wins” è distribuita dalla Distinctive Assets, con sede a Los Angeles, ai cinque candidati in ciascuna delle quattro categorie di recitazione e ai candidati per il “Miglior regista”. È una collezione di regali che include di tutto, dall’olio d’oliva infuso d’oro a $ 10.000 in chirurgia plastica.

Ma se accettato, può creare un pesante carico fiscale per i beneficiari.

Secondo una pagina dedicata sul sito web dell’IRS sui sacchetti regalo offerti ai membri dell’industria dell’intrattenimento.

“Se lo pensi come ‘qual è l’intenzione di fornire questi articoli, prodotti o servizi? “Ovviamente è la speranza che la celebrità utilizzi questo prodotto, vada in vacanza”, ha detto a CNBC Make It Eric Bronnenkant, responsabile fiscale di Enhancement. “Cercano di influenzare il comportamento. »

Il valore delle donazioni è contabilizzato come reddito sulle tasse dei beneficiari. Per gli alti guadagni in California, come molti attori di Hollywood, ciò può significare un’aliquota fiscale superiore al 50%, afferma Bronnenkant.

L’Accademia ha effettivamente smesso di distribuire sacchetti regalo a presentatori e artisti nel 2006 a causa del controllo dell’IRS. “Mi è sembrato un po’ inopportuno offrire un gesto di ringraziamento che è stato poi accompagnato da a [tax] obbligo”, ha detto un portavoce dell’Accademia alla CNN nel 2006.

Distinctive Assets, tuttavia, non è affiliata all’Academy e invia borse regalo da 20 anni. Ciascuno dei destinatari – che quest’anno include Will Smith, Penelope Cruz e Olivia Colman – riceve un modulo che il fondatore Lash Fary ha redatto con un avvocato fiscale in cui spiega che i regali aziendali sono tassabili e che dovrebbero consultare il proprio avvocato fiscale su questo argomento, Fary ha detto alla CNBC Do It.

Fary sottolinea inoltre che, nonostante il valore totale sbalorditivo di tutto ciò che è contenuto nella borsa, i regali più preziosi devono essere riscattati dal destinatario e non sono immediatamente tassabili.

” [Some articles] sembra che io stia andando in giro con una valigetta piena di $ 140.000 in contanti e la sto consegnando a questi candidati”, dice. “In realtà, $ 5.000 di quei $ 137.000 [value] Questi sono prodotti fisici che possono portare via e mettere nella loro credenza o re-regalo alla madre o al bambino. Gli altri sono inviti o offerte che non hanno conseguenze imponibili e nessun valore reale a meno che non li riscattino. »

Quest’anno l’offerta più cara è un viaggio tutto compreso al Castello di Torino in Scozia. Gli ospiti che accettano l’offerta avranno pieno accesso al castello del 17° secolo, completo di servizio di maggiordomo e cornamusa di benvenuto all’arrivo. Il valore del soggiorno di tre notti è di $ 50.000.

“Diciamo che Will Smith non farà un viaggio. La sua borsa non vale $ 137.000; vale $ 137.000 meno $ 50.000,” dice Fary. “Se non va alla Porte Dorée, ha altri $ 15.000 di sconto. E se non usa i servizi di bricolage della Maison Construction, sono altri $ 25.000 di sconto. »

Fary dice che nei 20 anni in cui ha regalato cesti regalo ai candidati all’Oscar, nessuno li ha mai sfruttati al meglio.

“Molti viaggi sono stati rimborsati, ma nessuno ha mai rimborsato tutto”, afferma Fary.

Iscriviti ora: Sii più intelligente riguardo ai tuoi soldi e alla tua carriera con la nostra newsletter settimanale

Da non perdere: Hai lavorato da casa nel 2021? Probabilmente non puoi detrarre il tuo ufficio a casa dalle tue tasse

About the author

michaelkorsoutlet

Leave a Comment