Borse

Châteaubriant: stanco degli escrementi di cani nelle strade, questo residente ha un’idea

L'installazione di distributori di sacchi (gratuiti) per escrementi di cani in vari punti del centro cittadino di Châteaubriant (Loire-Atlantique) non impedisce ad alcuni padroni di cani di mancare di senso civico non raccogliendo gli escrementi.
L’installazione di distributori di sacchi (gratuiti) per escrementi di cani in vari punti del centro cittadino di Châteaubriant (Loire-Atlantique) non impedisce ad alcuni padroni di cani di mancare di senso civico non raccogliendo gli escrementi. ©L’Eclaireur Châteaubriant

Il incontri di settore (quartiere) a Chateaubriant (Loira Atlantica) sono un’opportunità per i residenti portare agli eletti municipali i vari problemi incontrati nella loro vita quotidiana in città, per porre domande o esprimere desideri.

Questo è quello che ha fatto un residente del centro città martedì 22 marzo 2022durante l’incontro organizzato al mercato coperto.

Un residente esasperato dagli escrementi di cani

Visibilmente infastidito dagli escrementi di cane che spargono Castelbriantais strade e marciapiedigli è venuta un’idea al sindaco Alain Hunault e alla polizia municipale regia di Stéphane Vaté.

«Non sarebbe possibile, come si fa in alcune città, farlo controllare le persone che portano a spasso i loro cani chiedendo loro se hanno una piccola borsa su di loro per poter raccogliere gli escrementi? “, ha interrogato.

Mentre la domanda ha portato sorrisi sui volti di alcuni partecipanti, è stata presa molto sul serio dalla squadra municipale.

Multe considerate

Alain Hunault ha così annunciato che a era allo studio la “carta dell’educazione civica”. per ricordare ai residenti regole del saper vivere insieme con, in chiave, la possibilità di sanzioni che verrebbero applicate a chi non la rispetta.

Assistente urbanistico Filippo Padioleau osservò: “Ci siamo organizzati un canicrotto (spazio destinato ai cani, per liberarsi) nel parco di Radevormwald, ma ho potuto vedere che ci sono più escrementi accanto che dentro…

Video: attualmente su Actu

Distributori di borse spesso saccheggiate

Ha anche evidenziato il problema di distributori di sacchetti di plastica specificatamente dedicata ai conduttori di cani in movimento: “I sacchi sono partiti il ​​giorno in cui sono stati installati”. Di fronte a quest’altra mancanza di civiltà – che ha un costo – il comune ammette di aver talvolta rallentato un po’ i ripopolamenti.

Questo articolo ti è stato utile? Nota che puoi seguire L’Éclaireur de Châteaubriant nella sezione Le mie notizie. In un click, dopo la registrazione, troverai tutte le novità delle tue città e dei tuoi brand preferiti.

About the author

michaelkorsoutlet

Leave a Comment