Moda

scopri la nuova interfaccia per ascoltare le tue playlist mentre guidi

Spotify sta iniziando a implementare una nuova interfaccia, chiamata Car mode, adatta all’ascolto della musica in auto.

Spotify ora ti consente di accedere con il tuo account Google
Spotify // Fonte: Frandroid

Alla fine dello scorso anno, abbiamo appreso che Spotify stava finendo la visualizzazione dell’auto sugli smartphone. Fine di una funzionalità particolarmente apprezzata dai conducenti che permetteva loro di gestire facilmente la propria musica durante la guida su Android grazie ad icone grandi senza distrazioni.

A quel tempo, il servizio di streaming musicale svedese annunciò di non aver completamente abbandonato i conduttori ed esplorato “trovare attivamente nuovi modi per offrirti esperienze di guida migliorate”. Spotify ha quindi voluto porre fine al display dell’auto “Car View” per concentrarsi sullo sviluppo di una nuova modalità di visualizzazione. Tuttavia, questo è tutto ciò che sapevamo su questo progetto lo scorso novembre. Infine, il sito 9to5Google ha potuto dirci di più questo giovedì.

Il sito specializzato nelle notizie dalle varie piattaforme Google ha infatti messo le mani su una nuova versione dell’applicazione Spotify su Android sfruttando una nuova “Modalità auto” (Modalità auto in inglese). Si tratta di una nuova interfaccia che si avvia quando si utilizza uno smartphone connesso tramite Bluetooth all’impianto audio di un’auto. “L’aggiunta più importante di Spotify Car Mode rispetto alla vecchia versione è che ora i conducenti possono navigare e cercare facilmente tracce diverse”dice 9to5Google.

Un’interfaccia completa, ma più leggibile

A differenza del display dell’auto, la modalità auto ti consente di goderti l’intera applicazione Spotify e non solo il lettore video, ma in un’interfaccia semplificata. Nella parte inferiore dello schermo, gli utenti hanno accesso a tre icone che consentono loro di navigare tra la schermata iniziale, la ricerca vocale e la propria libreria.

Le pagine sono inoltre semplificate rispetto alla classica modalità di navigazione di Spotify, con un display più grande, copertine degli album più grandi e testi più distanziati. Nella schermata di riproduzione vengono visualizzate solo alcune icone per evitare la distrazione del conducente, con riproduzione/pausa, riavvolgimento, brano successivo, preferiti, riproduzione casuale e ricerca vocale.

Non è ancora noto quando questa nuova modalità dedicata ai driver sarà disponibile per tutti gli utenti. Per ora sembra essere ancora un esperimento da parte di Spotify, non tutti gli utenti vi hanno ancora accesso. L’interfaccia potrà così evolversi ulteriormente nelle prossime settimane o mesi.

Inoltre, tieni presente che questa funzionalità è attualmente integrata solo nell’applicazione Android del servizio di streaming musicale e non è ancora equivalente su iPhone. Ricorda che questo non è l’unico modo per goderti Spotify mentre guidi. Oltre all’integrazione con diverse app come Waze, il servizio offre anche Car Thing, un dispositivo dedicato da utilizzare in auto.


Per seguirci, ti invitiamo a scaricare la nostra applicazione Android e iOS. Puoi leggere i nostri articoli, file e guardare i nostri ultimi video di YouTube.

About the author

michaelkorsoutlet

Leave a Comment