Portafogli

Portafoglio Chivo ora disponibile in Europa – Un gateway per la diaspora?

Chivo ora disponibile in Europa

Il portafoglio Chivo fece un discreto arrivo in Europatramite l’App Store di Apple. Il portafoglio, proposto dal governo durante l’adozione di Bitcoin da parte di El Salvador, era fino ad allora limitato agli utenti del Paese.

Per ora Chivo non è disponibile su Google Play, e quindi sui dispositivi Android. Ma è probabile che accada presto. Domani il governo salvadoregno presentare il portfolio agli espatriati :

La Direzione delle Relazioni Economiche, la Direzione della Diaspora e dello Sviluppo nonché il Ministero dell’Economia terrà una presentazione su Microsoft Teams incoraggiare i salvadoregni che vivono all’estero a usare il portafoglio.

👉 Trova la nostra guida sui diversi wallet Bitcoin (BTC).

Trasferimenti internazionali: una questione chiave per El Salvador

Se la notizia è così notevole, lo è che gran parte del PIL di El Salvador proviene dalla diasporacioè, salvadoregni stabiliti fuori dal paese. Secondo i dati della Banca Mondiale, il 24% del PIL di El Salvador si basava su queste rimesse. In totale, il 70% degli abitanti del paese riceverebbe pagamenti dall’estero.

La disponibilità di Chivo in Europa è quindi un tema particolarmente cruciale per il Paese, che ha puntato tutto su Bitcoin. Il presidente Nayib Bukele aveva precedentemente affermato che se l’uso di BTC si diffonde, servizi di pagamento come MoneyGram o Western Union potrebbe perdere molto.

Ha stimato lo scorso settembre che ora potrebbero essere inviati 400 milioni di dollari grazie a BTC. Si tratta di una somma significativa se si considera che la diaspora inviato quasi $ 6 miliardi di fondi in El Salvador nell’ultimo anno.

Riuscirà il governo nella sua scommessa? La maggioranza degli abitanti del Paese ha già adottato il portafoglio Chivo. Se riuscirà anche a sedurre una parte significativa della diaspora, si vedrà come trovata per i sostenitori di bitcoin… Qualunque cosa dica il FMI.

👉 Correlati – El Salvador offrirà prestiti a basso tasso Bitcoin (BTC) per le piccole imprese

Fonti: App Store, Banca Mondiale

Newsletter 🍞

Ricevi un riepilogo delle notizie sulle criptovalute ogni domenica 👌 E il gioco è fatto.

Cosa devi sapere sui link di affiliazione. Questa pagina presenta asset, prodotti o servizi relativi agli investimenti. Alcuni link in questo articolo sono affiliati. Ciò significa che se acquisti un prodotto o ti registri su un sito da questo articolo, il nostro partner ci paga una commissione. Questo ci consente di continuare a offrirti contenuti originali e utili. Non c’è alcun impatto su di te e puoi persino ottenere un bonus utilizzando i nostri link.

Gli investimenti in criptovalute sono rischiosi. Cryptoast non è responsabile per la qualità dei prodotti o servizi presentati in questa pagina e non può essere ritenuta responsabile, direttamente o indirettamente, per eventuali danni o perdite causati a seguito dell’uso di un bene o servizio evidenziato in questo articolo. Gli investimenti relativi alle criptovalute sono di natura rischiosa, i lettori dovrebbero fare le proprie ricerche prima di intraprendere qualsiasi azione e investire solo nei limiti delle proprie capacità finanziarie. Questo articolo non costituisce un consiglio di investimento.

Circa l’autore : Marine Debelloir

twitter-indovinodatatwitter-indovinodata

Vicedirettore di Cryptoast, sono caduto nel piatto delle criptovalute qualche anno fa. Sono appassionato delle tecnologie innovative che derivano dalla blockchain e mi piace trovare le informazioni più croccanti da condividere con te.
Tutti gli articoli di Marine Debelloir.

About the author

michaelkorsoutlet

Leave a Comment