Vestiti

notizie di moda

Le ultime notizie di moda da qui e altrove.

Inserito alle 11:00

Olivia Levy

Olivia Levy
La stampa

Lancio: il 10° anniversario della boutique Atelier b

La boutique Atelier b festeggia il suo 10° anniversario e lancia un libro per sottolineare l’evento. Questo libro, molto curato, è a immagine del marchio Montreal di abbigliamento minimalista per donna, uomo e bambino. Ripercorre i 10 anni dello spazio, che comprende una boutique e un laboratorio creativo fondato da Catherine Métivier e Anne-Marie Laflamme.


FOTO FORNITA DA ATELIER B

Nel libro che celebra i 10 anni dell’Atelier b, con una copertina in lino molto curata, ci sono testi e foto sugli eventi che hanno segnato i 10 anni del negozio.

“E’ stato nel 2011 che ci siamo stabiliti in questa boutique-laboratorio situata su Saint-Laurent Boulevard per accogliere i clienti, ma anche per avere uno spazio per organizzare eventi culturali. Ci piace il lato unificante di questo spazio, che ci è mancato negli ultimi due anni”, afferma Anne-Marie Laflamme in un’intervista.

I due co-fondatori del brand hanno organizzato negli anni mostre fotografiche, presentazioni di libri e performance musicali, tra cui quelle di Milk & Bone ed Elliot Maginot. Sul versante fashion, Atelier b è un brand di abbigliamento dalle linee pulite. Pantaloni, t-shirt, giacche e camicie sono realizzati a Montreal, un processo di produzione a zero rifiuti. “Lavoriamo con fibre naturali, lino, cotone, tencel e tutto viene prodotto in un raggio di 5-10 km. Fa parte dei nostri valori essere un marchio ecologico e responsabile”, afferma il designer.

La sfida per durare oggi? “Non è facile, ma diversificare ci ha sempre aiutato. Abbiamo molti canali di vendita, online e in negozio. Ci occupiamo anche di design aziendale come grembiuli per ristoranti e divise aziendali. Abbiamo anche collaborato con il Museo delle Belle Arti durante la mostra Thierry Mugler dove abbiamo prodotto una serie di cuscini. Insegniamo anche fashion design all’università. Questi diversi ricavi ci consentono di essere un’azienda in crescita”, afferma Anne-Marie Laflamme, per la quale la trasmissione del know-how è importante.

Il marchio Atelier b spera di lanciare molto presto una gamma di oggetti per la casa con gli stessi valori dei suoi abiti, minimalisti, estetici ed ecologici. “Lavoriamo con i nostri scarti tessili per creare appendini e paralumi. Sarà presto, non vediamo l’ora “, afferma Anne-Marie Laflamme.

Campagna: il 5e edizione della campagna Different like you


FOTO BERTRAND ESERCITO

Véronique Cloutier indossa il maglione Différent comme toi, venduto a 50 dollari.

La Fondazione Louis & Véro lancia il 5e edizione della campagna Different like you. Per l’occasione vengono lanciati quattro modelli di maglie, felpe e t-shirt unisex, tre per adulti e uno per bambini, con lo slogan della campagna Different like you, che celebra la differenza. Le maglie sono disponibili sul negozio online della Fondazione o in uno dei negozi di San Francisco. La Louis & Véro Foundation, fondata nel 2016, ha la missione di creare ambienti di vita permanenti per le persone con autismo di età superiore ai 21 anni.

Pronto da indossare: Rose Buddha lancia i suoi primi jeans

  • I jeans Paradis, $ 138, di Rose Buddha

    FOTO FORNITA DA ROSE BUDDHA

    I jeans Paradis, $ 138, di Rose Buddha

  • I jeans Nirvana, $ 138, di Rose Buddha

    FOTO FORNITA DA ROSE BUDDHA

    I jeans Nirvana, $ 138, di Rose Buddha

1/2

Rose Buddha, azienda del Quebec nota per i suoi leggings eco-responsabili, lancia i suoi primi due modelli di jeans. I jeans Paradis sono jeans skinny a vita alta blu scuro e i Nirvana sono jeans a gamba larga, proposti in un blu più chiaro. Il tessuto è morbido ed elastico. Entrambi i jeans, in vendita a $ 138, si adattano a tutti i tipi di corporatura e sono realizzati in modo etico e locale. Rose Buddha crea abiti utilizzando materiali riciclati, fibre naturali e organiche.

Collezione: Birkenstock di Manolo Blahnik

  • I sandali sono in velluto rosa e blu.

    FOTO FORNITA DA BIRKENSTOCK

    I sandali sono in velluto rosa e blu.

  • I modelli presentano la scintillante fibbia firmata Manolo Blahnik.

    FOTO FORNITA DA BIRKENSTOCK

    I modelli presentano la scintillante fibbia firmata Manolo Blahnik.

  • La collezione comprende anche sandali in pelle nera.

    FOTO FORNITA DA BIRKENSTOCK

    La collezione comprende anche sandali in pelle nera.

1/3

È primavera e gli amanti della moda hanno qualcosa di cui rallegrarsi! Il designer Manolo Blahnik lancia una capsule collection di sandali con Birkenstock. Il famoso designer di scarpe di lusso rivisita i due modelli classici del brand tedesco, Boston e Arizona, disponibili in tre colorazioni. È un connubio tra estetica e comfort con un tocco di fascino. I sandali sono realizzati in velluto rosa o blu o in pelle nera, e impreziositi dalla famosa fibbia luccicante che ha reso famoso Manolo Blahnik. Quest’ultimo ha anche confidato di amare le Birkenstock e di indossarle spesso. Nel 2019 sono state vendute 25 milioni di paia di Birkenstock in tutto il mondo. L’anno scorso Birkenstock è diventata proprietà del gruppo di lusso francese LVMH. Forse vedremo Carrie Bradshaw, fan dei tacchi alti di Manolo Blahnik, indossare i sandali Birkenstock di Manolo nella seconda stagione diE proprio così… !

Attenzione, il lusso ha un prezzo. Devi pagare tra $ 840 e $ 1010 a seconda del modello. I sandali sono ora in vendita, con una seconda edizione limitata che verrà lanciata a giugno.

About the author

michaelkorsoutlet

Leave a Comment