Borse

Nel 2025 bastano i sacchi neri dei rifiuti organici

Presto tutti dovranno riciclare alla fonte i propri rifiuti organici. Questo è quanto prevede la legge sulla transizione ecologica. Avremo compostatori per riciclarli. Saranno collettivi o personali. Due giovani imprenditori di Lione hanno lanciato un vermicomposter di design made in France, che sarà presto commercializzato.

Pochi lo sanno… Ma dal 2025 (la legge di transizione energetica per la crescita verde pubblicata il 17 agosto 2015), non depositeremo più i nostri sacchi neri pieni di rifiuti organici (avanzi di cibo, bucce di verdure, ecc.) sui marciapiedi ogni settimana.

La legge sulla transizione energetica prevede infatti che in futuro i rifiuti organici vengano trattati alla fonte. Chiaramente, dovranno essere riciclati. Come fare ? ” Alcuni di questi sprechi possono essere evitati, ad esempio attraverso la lotta allo spreco alimentare. Il resto di questi rifiuti può e deve essere recuperato in modo specifico, per garantire una buona qualità del trattamento “spiega sul suo sito il Ministero della Transizione Ecologica, che specifica:” I rifiuti organici rappresentano un terzo dei cassonetti residui dei francesi (…) La legge prevede che tutti gli individui abbiano una soluzione pratica per differenziare i loro rifiuti organici alla fonte prima del 2025. »

Offrire una soluzione di cernita alla fonte per i rifiuti organici per ogni cittadino francese entro il 2025

Ministero della Transizione Ecologica

La stessa legge prevede che siano gli enti locali, e in particolare i comuni, che dovranno contribuire a mettere in campo soluzioni: “ Lo smistamento generalizzato alla fonte potrebbe quindi ruotare attorno a diverse soluzioni con l’obiettivo comune di offrire una soluzione di smistamento alla fonte per i rifiuti organici per ogni cittadino francese entro il 2025. Queste soluzioni possono essere, in modo complementare, l’implementazione di una gestione locale dei rifiuti organici rifiuti, attraverso lo sviluppo del compostaggio domestico (distribuzione di compostatrici singole) o condiviso (distribuzione di compostatrici ai piedi di edifici, quartieri, o anche negli stabilimenti). » è specificato.

Per anticipare concretamente questo cambiamento, alcune città hanno già avviato, come a Lione, incontrando talvolta sterili opposizioni, la costituzione di composter di quartiere, che sono quindi collettive. Ma è anche possibile avere il proprio sistema di riciclaggio a casa.

Due giovani imprenditrici innovative, Félicia Grunder, con un Master in Management e organizzazione, e il suo partner Jérémy Villevielle, ingegnere meccanico specializzato in rifiuti organici, sono appena entrati in questo mercato, immaginando una versione elegante e pratica dei lombri-composter. Lanciato appena in crowdfunding, il loro progetto, frutto di due anni di ricerca e sviluppo, è già un successo partecipativo.

Natuco è davvero un vermi-composter per interni semplice ed elegante. Interamente progettato nella regione di Lione con materiali resistenti all’umidità e al calore, questo vermicomposter comprende un’area di piantagione nella sua parte superiore. Puoi coltivare una pianta verde così come le erbe.

Il trucco dei due innovatori è quello di aver integrato un portello per poter depositare i propri rifiuti organici, che verranno recuperati nella parte inferiore dai vermi Eisenia. Questi piccoli lavoratori discreti, originari di una fattoria di Caluire, sono molto golosi di questo alimento, che trasformeranno molto rapidamente in fertilizzante. Che può essere utilizzato per le tue piante d’appartamento.

Il sistema funziona grazie alla possibilità di utilizzare alternativamente metà della vasca. Ad ogni rotazione, i vermi cambiano spontaneamente lato e ricominciano a lavorare. Il sistema produce anche umidità che ritorna spontaneamente alla pianta appena sopra. Niente più annaffiature!

Garantito nessun odore o verme “scappa” nel tuo appartamento, grazie a piccole prese d’aria dotate di griglie di protezione, questo set autoregolante può sostituire perfettamente il tuo cestino “nero”. È inoltre dotato di un piccolo contenitore per raccogliere il lombrithé, che è un concime liquido. Sono disponibili due colori.




durata del video: 04 min 28

Sei fantastico: “il vermicomposter dell’appartamento Natuco da Lione”



© francia tv

Il set ha già convinto la catena di negozi “Nature & Découvertes”, che ha deciso di distribuire questa innovazione nel 2022.

About the author

michaelkorsoutlet

Leave a Comment