Orologi

Il nuovo eco – Cambiamo l’ora in modo più “zen” con l’orologiaio Gustave & Cie a Digione

La scommessa è stata audace, ha avuto successo! Thimothée Barbier e Guillaume Rémond hanno creato un orologio a una lancetta a Digione per uscire dalla pressione del tempo. Una “zenitude” che ha sedotto il pubblico e dal lancio di questi orologi atipici, i modelli si arricchiscono ogni anno. E se approfittiamo del passaggio all’ora legale, non per rincorrere l’ora? Intervista a Thimothée Barbier, co-fondatore di Gustave & Cie.

Thimotée Barbier e Guillaume Rémond, fondatori di Gustave & Cie nel 2014 a Digione
Thimotée Barbier e Guillaume Rémond, fondatori di Gustave & Cie nel 2014 a Digione
Gustave & Co.

Timothée Barbier, hai creato Gustave et compagnie nel 2014 a Digione con il tuo amico Guillaume Raymond. Otto anni dopo, dove sei?

Abbiamo infatti creato Gustave et compagnie lanciando un marchio di papillon in metallo in omaggio a Gustave Eiffel perché lavorava il metallo ed era nato a Digione. Abbiamo sviluppato vari accessori fino a quando non abbiamo lanciato un orologio “24 ore” con una sola lancetta. E finalmente, oggi, Gustave et compagnie è diventata una casa di orologeria. Ora abbiamo il nostro negozio a Parigi e anche tutti i nostri uffici.

E hai anche un negozio a Digione. È piuttosto un azzardo offrire orologi a una mano. Il concetto ti ha colpito?

Il concetto ha attratto proprio perché si distingue da tutti i marchi di orologi esistenti, perché ce ne sono molti altri sul mercato. Ed è vero che questo concetto modulare gli permette di offrire una visione più zen del tempo. Dall’inizio dell’attività, abbiamo effettivamente venduto quasi diecimila orologi. Quindi ne siamo molto soddisfatti.

Quanti modelli di questi orologi ci sono oggi?

Ora abbiamo cinque collezioni, comprese quattro collezioni Quartz, quindi funziona a batteria. E la nostra ultima collezione è una collezione di orologi automatici 24 ore a una lancetta con una lunetta interna. E poi, abbiamo davvero diverse finiture di colore. I bracciali sono intercambiabili, quindi puoi creare una combinazione quasi infinita di modelli.

Dove possiamo trovare i tuoi orologi oggi?

Sul nostro sito principalmente, dove ci sono davvero tutti i modelli. Siamo noi che prepariamo gli ordini nei negozi e li spediamo. E poi, abbiamo rivenditori come a Digione, alle Galeries Lafayette o anche a Chouette France. Li abbiamo anche in tutta la Francia, sono tutti visibili sul nostro sito web. C’è un piccolo calo delle vendite, perché l’attività è stata leggermente rallentata a causa della crisi sanitaria. Ma c’è ancora una volta una buona dinamica, una bella ripresa. Quindi siamo abbastanza fiduciosi per il 2022.

Il negozio ufficiale Gustave & Cie a Parigi
Il negozio ufficiale Gustave & Cie a Parigi
Gustave & Co.

Ciò che è anche importante in un’azienda è innovare costantemente ed è quello che stai facendo da quando lancerai un modello di orologi quadrati?

Assolutamente. L’idea è davvero quella di rilasciare regolarmente nuovi modelli. Oggi eravamo solo su modelli con quadrante rotondo. Vogliamo spezzarlo un po’ offrendo un quadrante quadrato. Speriamo di rilasciare questo modello entro la fine dell’anno.

Stiamo cambiando l’orologio questo fine settimana. Influisce sulle vendite o per niente?

Può giocare un po’ per la comunicazione e l’occhiolino. Ma non credo che le persone aspettino il cambio dell’ora per cambiare completamente l’orologio.

Con un orologio a una lancetta è più facile cambiare l’ora o è tutto uguale?

È più facile perché non siamo al minuto, quindi non c’è bisogno di aspettare l’ora esatta per cambiarlo.

Per visualizzare questo contenuto di Facebook, devi accettare i cookie Social networks.

Questi cookie consentono di condividere o reagire direttamente sui social network a cui si è collegati o di integrare contenuti inizialmente pubblicati su questi social network. Consentono inoltre ai social network di utilizzare le tue visite ai nostri siti e applicazioni a fini di personalizzazione e targeting pubblicitario.

Gestisci le mie scelte

About the author

michaelkorsoutlet

Leave a Comment