Moda

La nuova modalità timeline di Instagram è una boccata d’aria fresca

Non è chiaro se un utente benefici effettivamente dei feed algoritmici che ogni social network ha scelto di imporre, ma è una realtà che tutti dobbiamo affrontare online. Facebook e Instagram offrono entrambi feed algoritmici anziché feed cronologici e, sebbene Twitter ti dia la possibilità di passare a un feed “Ultimi tweet”, Instagram non ha un’opzione simile. Ma questo sta per cambiare, poiché il flusso della sequenza temporale sta finalmente tornando, ma non senza un grande svantaggio.

Instagram ha annunciato mercoledì l’aggiunta di due nuove modalità che cambiano il modo in cui funziona il flusso principale, riportando la visualizzazione della sequenza temporale inversa tanto atteso. L’azienda chiama queste due nuove modalità “Segui” e “Preferiti” e afferma che sono progettate per “darti più scelta e controllo su ciò che vediquando si utilizza l’app (ossia consentendo di evitare cose come i post suggeriti e l’ordinamento algoritmico basato su chi e cosa l’app pensa che ti piaccia).

Sfortunatamente, l’ordinamento algoritmico rimane l’opzione predefinita: non è possibile impostare uno degli altri due flussi come primario.

La descrizione di Instagram per il feed “Segui” è molto comprensibile: “Visualizza gli ultimi post degli account che segui, nell’ordine in cui sono stati pubblicati“. E a questo dico di sì. Ed è esattamente ciò che tutti vogliono per i social media!

Instagram descrive anche la modalità “Preferiti” nel suo annuncio: in pratica, sarai in grado di aggiungere fino a 50 account e i loro post appariranno più in alto nel tuo feed principale. Potrai anche visualizzare questi post in un feed “Preferiti” separato, che secondo Instagram inizia con i post più recenti.

Buone notizie !

Ovviamente tutto ha un prezzo. Nel comunicato che annuncia il cambiamento, Adam Mosseri, capo di Instagram, scrive:Nel tempo, aggiungeremo altri consigli al tuo feed in base ai tuoi interessi.“. Ma finché il thread “Segui” rimane al suo posto, dovrebbe essere sopportabile.

Queste modalità sono in lavorazione da tempo: Adam Mosseri ne ha parlato più volte l’anno scorso, e alcuni utenti hanno avuto modo di testarle. Oggi dovrebbe essere finalmente accessibile a tutti. Per accedere a uno dei feed alternativi, tocca il logo di Instagram nell’angolo in alto a sinistra mentre sei nella scheda Home e goditi la beatitudine della sequenza temporale.

About the author

michaelkorsoutlet

Leave a Comment