Orologi

Il prossimo Samsung Galaxy Watch5 in grado di misurare la temperatura?

Mentre sarà sicuramente necessario attendere diversi mesi prima di vederlo puntare la punta del naso, potenzialmente durante l’estate durante un importante convegno DisimballatoNe parla già il futuro orologio connesso di Samsung. Circola infatti un’interessante indiscrezione a riguardo: il Galaxy Watch5 potrebbe essere dotato di termometro?

C’è un nuovo livello di monitoraggio della salute nella sezione degli accessori high-tech. Mentre avremmo preferito puntare sui famosi AirPods di Apple per introdurre un sensore di temperatura, è finalmente un paio di cuffie wireless firmate HONOR a prendere il comando: le Earbuds 3 Pro, svelate durante il recente Mobile World Congress 2022. Ma che, lo sapevamo già. La novità è che si vocifera che un altro accessorio potrebbe a sua volta essere dotato di termometro. Dopo l’elettrocardiogramma o il sensore del tasso di ossigenazione del sangue, sembra proprio che stia diventando il nuovo strumento di moda tra i produttori di portatilepoiché potrebbe arrivare presto sugli orologi connessi.

È più in particolare Samsung che sta attualmente lavorando sull’argomento, secondo le informazioni provenienti da un media piuttosto rispettabile nel settore, ETNews. In un articolo pubblicato il 10 marzo, afferma che Chaebol sarebbe pronta a introdurre una funzione termometro nel prossimo orologio intelligenteche siamo tentati di chiamare Galaxy Watch5. Se ovviamente ancora nulla è ufficiale, il sito sudcoreano assicura che Samsung avrebbe trovato il modo di misurare la temperatura corporea”il più accuratamente possibile” dal polso. Che tuttavia è stata una sfida poiché, come ricordato ETNewsuna misurazione effettuata sulla superficie della pelle è soggetta a fattori esterni, come il sole. Questo è probabilmente anche il motivo per cui un sensore del genere è apparso sulle cuffie prima di equipaggiare gli orologi connessi, ma per natura più focalizzato sul monitoraggio della salute.

Galaxy Buds dotati anche di termometro?

Se effettivamente arrivasse sul prossimo Galaxy Watch5, questa nuova feature sarebbe quindi un vero tour de force. Soprattutto perché la temperatura corporea è un indicatore di salute essenziale, in grado di rilevare in particolare la febbre, e sarebbe particolarmente gradito in questi tempi di pandemia per avvisarti dei sintomi del Covid-19. Purtroppo, ETNews non fornisce molti dettagli sulla tecnologia presumibilmente sviluppata da Samsung Electronics. Il sito fa solo notare che il brand valuterebbe anche l’integrazione di un sensore di temperatura corporea sui suoi prossimi Galaxy Buds, che rileverebbe “lunghezze d’onda infrarosse emesse dal timpano alle cuffie wireless“.

Non ci resta che attendere un po’ prima di vedere cosa sta effettivamente combinando Samsung. In ogni caso, possiamo sperare di scoprire il suo prossimo orologio connesso, o forse anche il suo prossimo paio di cuffie wireless, entro la prossima estate. Ricordiamo che è stato lo scorso agosto che Chaebol ha presentato nella stessa conferenza il suo Galaxy Watch4, così come i suoi nuovi Galaxy Buds2. galassia senza scatola che aveva alzato il velo sui suoi preziosi smartphone pieghevoli, il Samsung Galaxy Z Fold3 e il Galaxy Z Flip3…

Rimani connesso Notizie SFRnon mancheremo di tenervi informati sulle novità riguardanti il ​​colosso coreano. Fino ad allora, puoi ancora trovare il suo orologio connesso di punta del momento, il Samsung Galaxy Watch4, così come la sua versione Classic, sullo store online SFR.

Fonte : ETNews

About the author

michaelkorsoutlet

Leave a Comment