Concezione

15 tendenze del design del logo per il 2022

Un logo è un segno che distingue un’azienda da un’altra. Le tendenze del design del logo moderno sono molto diverse da quelle che erano popolari 10-20 anni fa. Ora, il logo non funge solo da segno del marchio, ma funge anche da pubblicità che attira l’attenzione dei consumatori finali.

L’importanza di avere un logo ben realizzato

Lo scopo principale del logo è catturare l’attenzione del cliente e facilitare il richiamo del marchio. Il logo funge da pubblicità che consente ai consumatori di comprendere le specificità dell’azienda, nonché la sfera in cui opera.

Gli obiettivi del logo sono:

  • 1) Il riflesso di informazioni sui servizi o sui beni forniti,
  • 2) Influenza positiva sulla persona che vede per la prima volta il logo del marchio,
  • 3) Visualizzazione delle attività aziendali,
  • 4) Fornire un potenziale contatto visivo tra l’utente finale e l’azienda stessa.

15 tendenze del design del logo da tenere d’occhio

Ci sono tendenze attuali nei loghi che dovrebbero essere presi in considerazione durante la loro creazione affinché il logo sia davvero unico e memorabile. È impossibile creare un logo utilizzando tutte le tendenze attuali, ecco perché è necessario scegliere esattamente quello che si adatta all’immagine dell’azienda o al suo prodotto finale perché è il logo che rappresenterà l’azienda, il prodotto o il servizio .

Di seguito verranno discusse tutte le tendenze popolari, ma non è sempre necessario creare un nuovo logo, basta dare al logo attuale nuove caratteristiche uniche che lo rinfreschino, ma allo stesso tempo la storia dell’azienda e la storia di il suo logo sarà tracciato.

1- Disegni 3D

1 logo 3D di tendenza

Alì Atalay Sencan

I loghi tridimensionali stimolanti e dinamici hanno un chiaro vantaggio visivo e vengono ricordati molto meglio di un design piatto. Questo effetto si ottiene grazie all’applicazione competente della penombra e alla visualizzazione competente di tonalità chiare e scure.

2- Tavolozza dei colori minimalista

logo trend colori minimalisti

Tornike lo sarà

Quando un logo è sovraccarico di vari elementi di colore, viene ricordato male dagli utenti. Naturalmente attirerà l’attenzione degli utenti, ma sarà abbastanza difficile ricordarlo, perché di recente gli utenti hanno ricevuto troppe informazioni e le informazioni complesse non vengono sempre archiviate in memoria, il che significa che il compito principale del logo non sarà essere realizzato.

3- Usa gli spazi bianchi in modo intelligente

tendenza del logo degli spazi bianchi

pixtocraft

È inoltre necessario prestare attenzione agli spazi bianchi. Puoi batterlo favorevolmente o aggiungere elementi aggiuntivi che completeranno l’immagine del logo. Tieni però presente che non è necessario riempire tutto lo spazio perché elementi aggiuntivi possono influire negativamente sulla percezione del logo.

4- Animazione e movimento

tendenza del logo animato

Alex Gorbounov

I loghi animati stanno guadagnando sempre più popolarità. Un tale logo costringe gli utenti a guardarlo per rendersi conto della sua completezza. Successivamente, è meglio ricordato dai consumatori finali e si confronta favorevolmente anche con i soliti loghi. Molte grandi aziende animano già i loghi esistenti o creano nuovi loghi animati.

5- Linee sfocate

tendenza logo linee sfocate

Secondo Otto

Durante la lettura in formato digitale, le linee sottili spesso scompaiono, causando un effetto “sfocato”. E una soluzione del genere sembra intrigante nella sua incompletezza. Grazie alla serie, le forme delle lettere sono di facile lettura e il logo assume un aspetto compatto.

6- Sfumature di colore

tendenza del logo sfumato di colore

Il mio Milone

I loghi sfumati hanno un bell’aspetto sia su supporti di grandi dimensioni (cartelloni pubblicitari) che su quelli piccoli (logo dell’app mobile). La cosa principale è che la combinazione di colori corrisponda al marchio. Allo stesso tempo, il vantaggio di questi loghi è la loro unicità, poiché è abbastanza difficile ripetere un logo sfumato senza violare i diritti d’autore.

7- Nostalgia vintage

tendenza del logo vintage

Wildwood Design Co.

Lo stile retrò aggiornato, in cui vengono aggiunti vari colori vivaci, sta guadagnando sempre più popolarità sia nel mondo che durante la creazione di loghi. Puoi dare al vecchio logo nuovi colori, che lo rinfrescheranno e ti faranno continuare a parlarne, oppure puoi prendere le vecchie soluzioni di maggior successo e perfezionarle un po’. Allo stesso tempo, puoi creare un nuovo logo unico che ha già un po’ di storia.

8- Monogrammi

monogrammi con logo alla moda

Izaz Mamad

Il logo con un monogramma contiene le iniziali e questo già crea ulteriore fiducia nel marchio nel consumatore finale. En même temps, des formes simples peuvent être utilisées dans de tels logos, et l’essentiel est d’attirer l’attention sur le monogramme, ce qui permettra aux utilisateurs de se souvenir non seulement du logo de l’entreprise mais aussi de son nome.

9- Forme geometriche

tendenza del logo geometrico

Secondo Otto

Utilizzando forme geometriche, puoi aggiungere novità al logo senza cambiarlo molto. I loghi geometrici sono spesso utilizzati dalle aziende più grandi. La semplice geometria ti consente di rendere più evidente il nome del logo mentre usando il colore puoi attirare maggiore attenzione su di esso, il che lo renderà più facile da ricordare.

10- Meno è di più

meno è più tendenza del logo

Jordan Jenkins

La semplificazione non è solo una nuova tendenza, ma anche un’ottima soluzione per l’implementazione di molti stili. La tipografia semplice, che non è sovraccarica di molti dettagli, è perfettamente memorabile, mentre può essere molto impressionante, mostrando ai consumatori finali tutti i vantaggi del marchio.

11- Disegni disegnati a mano

tendenza del logo disegnato a mano

Wells Collins

I loghi disegnati a mano sembrano molto realistici, il che attira l’attenzione dei potenziali acquirenti. Questa versione del logo sarà un’opzione ideale per le aziende che operano in campi creativi. Non solo attirerà l’attenzione sul marchio, ma mostrerà anche le tue capacità creative.

12- Strati di sovrapposizione

Tendenza del logo in sovrapposizione a colori

pixtocraft

La base di questa tendenza è la creazione di immagini multistrato con profondità e volume. Allo stesso tempo, lo spazio negativo è praticamente escluso. Quando crei questi loghi, non ci sono praticamente restrizioni, permettendoti di creare loghi davvero unici che i potenziali acquirenti ricorderanno.

13- Sostituisci le lettere con oggetti o forme

forme di lettere logo di tendenza

Studio Pack

Alcune lettere del nome dell’azienda possono essere sostituite con vari oggetti geometrici, che daranno al logo effetti visivi aggiuntivi che saranno ricordati dai potenziali consumatori. Questo ti permetterà di riempire gli spazi negativi dei loghi, facendoli risaltare maggiormente.

14- Tipografia in grassetto

tendenza del logo tipografico

sumaiya promi

Lettere grandi e caratteri stravaganti attirano sempre l’attenzione dei consumatori. È su questo punto che si basa il design di questo logo. L’utente finale presterà inconsciamente attenzione a questi loghi, che alla fine giocheranno un ruolo chiave nella scelta di beni o servizi. In questo metodo, uno dei fattori chiave è la scelta del colore, in quanto attirerà innanzitutto l’attenzione del consumatore.

15- Un testo che scompare

il testo del logo di tendenza scompare

Elif Kameshoglu

Tali loghi ritardano ulteriormente l’attenzione degli utenti, il che contribuisce al richiamo del marchio. Dovranno prestare maggiore attenzione per ottenere le informazioni a cui sono interessati, il che significa che trascorreranno più tempo sul logo.

Conclusione

Le tendenze del design del logo cambiano regolarmente. Molti di loro stanno perdendo rilevanza, mentre altri, al contrario, stanno guadagnando sempre più popolarità. Ad ogni modo, lo scopo principale dei loghi è quello di pubblicizzare il marchio, oltre a prodotti e servizi.

Naturalmente, conoscendo tutte le tendenze, puoi creare tu stesso un logo, ma in alcuni casi è meglio contattare agenzie professionali che ti aiuteranno a sviluppare un logo che pubblicizzerà il marchio o i suoi prodotti per molto tempo.

Questo articolo è stato scritto da un partner ospite nell’ambito di una partnership sponsorizzata

About the author

michaelkorsoutlet

Leave a Comment