Moda

Questi tre accessori moda saranno i protagonisti dell’estate

(ETX Daily Up) – L’arrivo della primavera è spesso sinonimo di rinnovamento del guardaroba. E se da qualche giorno gli occhiali da sole sono d’obbligo, proprio il cappello, il berretto e il cerchietto appaiono oggi come gli accessori protagonisti della stagione. Tutte le icone della moda ora giurano su questi tre pezzi, ma criticati, persino derisi, qualche anno fa.

Gli spettacoli recenti hanno dimostrato che gli stilisti hanno già spinto il nostro guardaroba nell’altro mondo. Esci da jogging, lascia il posto a capi più sofisticati, anche ultra sensuali e persino stravaganti, firmando una volta per tutte – si spera – un ritorno a una vita normale. Qualcosa che si nota anche dal lato degli accessori, con creazioni inaspettate, anche sorprendenti, offerte dalle più grandi case di lusso, che hanno (sicuramente) attribuito i codici della strada – anche del campeggio.

Il peso persiste e segni

Il tocco finale alla panoplia del campeggiatore informato, il cappello da pescatore ha fatto un notevole ritorno durante la pandemia. A sorpresa, mentre alcuni pensavano fosse un micro-trend – effimero ovviamente – l’iconico copricapo è ormai considerato un accessorio imprescindibile, dalle strade alle passerelle delle maison più prestigiose. Gucci, Fendi o anche Chanel non esitano più a infilare nelle loro collezioni i cappelli a secchiello – oi cappelli a cloche -, proponendoli in materiali nobili come la rafia o la seta, e trasformando questo accessorio antiquato in un vero must-have.

Mentre i rapper hanno abbracciato a lungo questa tendenza, influencer e icone della moda hanno abbracciato il cappello a secchiello quando l’accessorio ha colpito le passerelle. E ora giurano – o quasi – solo su questo specifico cappello per accessoriare i loro outfit ultra trendy. Emily Ratajkowski, Hailey Bieber, Rihanna o anche Nabilla… Tutti ora vedono il cappello a secchiello come il massimo dell’eleganza.

Il ritorno della fascia

Il dispotico e autoritario Blair Waldorf, alias Leighton Meester nella serie “Gossip Girl”, sarebbe senza dubbio felicissimo di vedere il cerchietto tornare in vigore sul pianeta della moda. Simbolo di raffinatezza, l’accessorio protagonista della nostra infanzia si è imposto sulle passerelle delle grandi maison del lusso durante le ultime sfilate, come la maison Dior, che non ha esitato a dotarlo di perle o a declinare come un gioiello per un aspetto più pulito e sofisticato.

Per un look retrò cool, i fan degli anni ’90 potranno contare – oh gioia – sulla fascia a zig zag che può essere indossata con i capelli sciolti così come con una coda di cavallo, l’acconciatura più ambita della stagione. Indipendentemente dallo stile che gli dai, la fascia farà inevitabilmente parte di questa stagione. Nel suo ultimo report sulle nuove tendenze del matrimonio, il motore di ricerca globale Stylight ha riportato un aumento di oltre il 1.000% dei clic per i cerchietti con perline, e del 21% per i cerchietti con velo integrato. , a testimonianza di un vero entusiasmo per l’accessorio.

Il berretto, il trionfo della cultura pop

Se il berretto non è mai stato bandito dall’ambito della moda, fino ad ora veniva indossato solo in rare occasioni: sport, yoga o il desiderio di non farsi riconoscere dai comuni mortali. Accessorio streetstyle per eccellenza, il cappellino non aveva ancora varcato il confine della passerella – con poche eccezioni. Questo non è più il caso.

Testimone dell’ultima collaborazione tra Gucci e adidas Originals, che ha chiaramente contribuito a ripristinare l’immagine di questo accessorio ultra trendy. In gioco? Caps, anche double cap in abbondanza. Una collezione che non passerà inosservata, e che dovrebbe chiaramente issare il berretto al top degli accessori star dell’estate.

About the author

michaelkorsoutlet

Leave a Comment