Orologi

Orologeria: tre orologi astronomici

Gli orologi che mostrano il ciclo lunare hanno sempre un carattere speciale. Questi raffinati pezzi di orologeria in oro rosa combinano diverse complicazioni con un cosiddetto meccanismo “astronomico” delle fasi lunari, che richiede una sola regolazione ogni… 122 anni.

Sul modello Gouverneur di Piaget, una lancetta a ore 6 indica le diverse fasi rappresentate sul quadrante. Questo strumento ospita un tourbillon volante di “un minuto” a mezzogiorno, il cui carrello indica i secondi mentre mostra la “P” della casa. Questo sistema rotatorio regola la velocità di un calibro meccanico rettangolare extra sottile: 4 mm di spessore.

In Patek Philippe, il calendario annuale 5396R è dotato di un datario che deve essere regolato solo una volta all’anno quando si cambia da febbraio a marzo. Indicando giorno, data e mese, il suo quadrante ha anche una lancetta delle 24 ore (indicatore giorno/notte) che si muove sopra il disco lunare rotante. Il tutto è animato da un calibro automatico visibile sul fondello e la cui massa oscillante è realizzata in oro.

Marchio certificato di Ginevra, il Fiftysix Complete Calendar di Vacheron Constantin aggiunge alle lunazioni la lettura del giorno, del mese (finestre) e della data (lancetta centrale azzurrata). Sul lato del fondello, un vetro zaffiro rivela il movimento dotato di una massa oscillante in oro traforata a forma di croce di Malta, emblema della Manifattura.

Patek Philippe, Calendario Annuale 5396R: prezzo su richiesta.

Piaget, Gouverneur Tourbillon: prezzo su richiesta.

Vacheron Constantin, Calendario Completo Fiftysix: prezzo su richiesta.

Notizia

Imperdibile per tutti gli appassionati, il 17e l’edizione della Bourse Horlogère de Mer si svolgerà nel fine settimana del 26 e 27 marzo. Dopo due anni di assenza a causa dell’emergenza sanitaria, il BHM torna nella Halle aux Grains del comune di Mer, situato tra Orléans e Blois. Con circa 80 espositori provenienti dalla Francia e da tutta Europa, 1.500 visitatori e 5.000 pezzi raccolti ad ogni edizione, l’evento è diventato una vetrina unica per il mondo dell’orologeria e la sua storia. Orologi d’eccezione delle maggiori manifatture, orologi da polso, da tasca, ma anche orologi e pendoli: le creazioni da ammirare saranno molteplici e quest’anno si affiancano ai laboratori didattici organizzati dal Lycée Diderot di Parigi. www.bourse-horlogere.fr

Il lato

Durante la vendita Phillips dell’11 dicembre 2021 a New York, l’FP Journe Octa Lune in platino del 2003 – numero di serie 001 – con quadrante in oro rosa, ha superato di gran lunga la sua fascia alta ($ 120.000) a partire da $ 378.000 (€ 334.500).

A Monaco il 18 gennaio, la vendita di Antiquorum ha offerto un orologio Baume & Mercier in oro giallo con calendario completo e fasi lunari (circa 1950). Trovando un acquirente a 4.550 euro, questo pezzo ha fatto meglio della sua stima (1.200 e 2.200 euro).

Durante la vendita online di Sotheby’s a Londra il 10 febbraio, un calendario perpetuo Gérald Genta del 1995 in oro giallo con fasi lunari è stato venduto a 44.100 sterline (52.300 euro), ben al di sopra della sua fascia (5.000-8.000 sterline).

About the author

michaelkorsoutlet

Leave a Comment