Borse

La MMFA svela la Sensational Bag

A partire dal 2 aprile, Giornata mondiale per la consapevolezza dell’autismo, la Muse des beaux-arts de Montral (MMFA), in collaborazione con il governo del Qubec, offrirà ai bambini con neurodiversità, così come ai loro genitori o tutori, un modo unico per scoprire il Museo grazie alla sensazionale borsa.

Questo kit di visita di accompagnamento consentirà loro – indipendentemente dall’età e dal livello di supporto di cui hanno bisogno – di apprezzare liberamente le opere della collezione sulla base di un approccio multisensoriale che tiene conto del loro modo di percepire il mondo che li circonda.

Dal 2015, il programma unico di accessibilità e inclusione L’art d’être del MMFA promuove l’accesso all’arte per le persone con autismo attraverso visite guidate, laboratori creativi e arteterapia, nonché corsi di integrazione socio-professionale. Consente a un pubblico neurodiverso di godere dei benefici dell’arte attraverso le organizzazioni comunitarie. È con l’obiettivo di estendere questo programma al grande pubblico e di promuovere l’accesso delle persone con autismo a visite indipendenti che il Museo ha progettato la sensazionale borsa.

Ogni borsa sensazionale contiene materiali creativi, oggetti rilassanti da maneggiare, una mappa delle gallerie e quattro schede attività basate su opere della collezione che attirano i sensi: vista, suono e tatto. Presentate in modo semplice e divertente, le attività, convalidate dai nostri partner della comunità, incoraggiano i partecipanti ad osservare le opere d’arte, esplorare l’ambiente del Museo al proprio ritmo e sviluppare la propria curiosità e creatività. Li invitano a prendere coscienza dei loro sentimenti riguardo alle opere mentre incoraggiano la comunicazione con il loro compagno.

Si riconosce che i bambini e gli adulti con autismo hanno una diversa percezione del mondo, caratterizzata tra l’altro da ipersensibilità sensoriale, e che talvolta hanno difficoltà a regolare o esprimere le proprie emozioni: stati che possono generare ansia. Tenendo conto di queste caratteristiche, il kit include anche cuffie e occhiali da sole per attenuare il suono circostante e gli stimoli visivi.

Sensational Bags sarà disponibile su prenotazione, sabato e domenica dalle 10:00 alle 12:00, a partire dal 2 aprile.

Dotate della loro borsa, le famiglie si lasceranno guidare nella loro esplorazione dalle schede attività e dalle manipolazioni degli oggetti che verranno loro offerti. Un mediatore del Museo sarà presente in loco per accoglierli e lanciarli alla scoperta della collezione d’arte internazionale del Museo.

“A un anno dal lancio della Guida del Museo per l’accoglienza delle persone con autismo per i professionisti della comunità museale, il MMFA arricchisce il suo programma The Art of Being Unique, destinato alle persone con neurodiversità, con la sensazionale borsa. Questa nuova iniziativa è il risultato di ricerche e competenze sviluppate negli anni in collaborazione con la comunità e le comunità scientifiche. Permetterà a più visitatori della comunità di Montreal di vivere un’esperienza positiva e significativa a contatto con le opere, all’interno di un museo ancora più accessibile e inclusivo”, spiega Mlanie Deveault, Direttore dell’Educazione e del Benessere del Museo di Belle Arti di Montreal.

Grazie

La borsa sensazionale:

  • In collaborazione con il governo del Quebec

Programma L’Arte di Essere Unici:

  • Sponsor principale: Fondazione La Chenelire
  • Il Museo ringrazia anche Stella Jones.

Il Museo desidera ringraziare i suoi partner che lavorano con le persone con neurodiversità: Autism Without Limits, Autism Speaks Canada, Franois-Michelle Center, Gold Center, Irne-Lussier School, Notre-Dame-des-Victoires School, Saint-tienne School, Fondation Les Petits Rois, Fondazione Miriam e Centro per l’innovazione Guarda le cose a modo mio.

About the author

michaelkorsoutlet

Leave a Comment