Moda

Guerra in Ucraina: questa improbabile moda lanciata suo malgrado dal presidente Volodymyr Zelensky

Invitato sul set di C à vous, Nicolas Poincaré, grande giornalista, è tornato alla popolarità del presidente ucraino Volodymyr Zelensky. Tanto che le sue abitudini di abbigliamento sono diventate una moda.

È diventato famoso in tutto il mondo, suo malgrado. Dall’inizio del conflitto tra Ucraina e Russia, Volodymyr Zelensky ha mostrato un coraggio senza precedenti. Il presidente ucraino, infatti, vuole salvare il suo Paese ei suoi abitanti e piegare Vladimir Putin. Insieme a sua moglie, Olene Zelenska, la coppia è ora un modello per molti ucraini: La coppia è estremamente popolare, soprattutto perché è rimasto. Sono rimasti, mentre nel 2014 c’era un altro presidente che è partito pochi giorni dopo l’arrivo delle truppe”, ha spiegato il grande giornalista per CMR Nicolas Poincaré, quando è arrivato sul set di Tocca a voi, questo martedì 22 marzo.

Il giornalista ha poi voluto fornire informazioni sulla vita quotidiana del capo di stato ucraino: “Zelensky, lo vediamo spesso in televisione. Pensiamo che sia abbastanza spesso nel suo palazzo presidenziale ma che si muova. È preso di mira, ci sono stati tentativi di omicidio contro lui ma lei [sa femme Olena Zelenska] e i suoi due figli, è un mistero assoluto”ha dichiarato. Ma anche se è il bersaglio dei russi, Volodymyr Zelensky non si arrende. Ultra popolare, è persino diventato un fenomeno di moda: “Ha un senso della comunicazione piuttosto straordinario. L’idea di indossare una maglietta è assolutamente geniale, è diventata una moda ora. Ci sono molti ucraini, ci sono persino presentatori ucraini programmi TV che presentano il JT in t -maglie per fare come lui”

“Ha il senso della formula”

Di fronte all’invasione russa, il presidente ucraino cerca di mobilitare gli europei. Un obiettivo difficile. Ma ancora una volta Volodymyr Zelensky non si arrende, come sottolinea Nicolas Poincaré: “Ha il senso della formula. Quando parla agli americani, parla loro dell’11 settembre. Quando parla ai tedeschi, parla loro della caduta del Muro, quando parla a Israele, parla a loro della Shoah (…) E si dice che sia sua moglie che lo aiuta a scrivere i suoi discorsi”. Questo mercoledì, 23 marzo, sarà in videoconferenza con i parlamentari francesi.

caricamento del widget

Iscriviti alla Newsletter Closermag.fr per ricevere gratuitamente le ultime notizie

© Zuma Press

2/13 –

Volodymyr Zelensky
Il presidente ucraino, infatti, vuole salvare il suo Paese ei suoi abitanti e piegare Vladimir Putin. Insieme a sua moglie, Olene Zelenska, la coppia è ora un modello per molti ucraini.

© Agenzia

13/3 –

Volodymyr Zelensky e Olena Zelenska
“La coppia è estremamente popolare, soprattutto perché sono rimasti. Sono rimasti, mentre nel 2014 c’era un altro presidente che è partito pochi giorni dopo l’arrivo delle truppe”, ha spiegato il grande giornalista di RMC Nicolas Poincaré, quando è arrivato sul set di C à vous, questo martedì 22 marzo.

© Zuma Press

4/13 –

Volodymyr Zelensky
Il giornalista ha poi voluto fornire informazioni sulla vita quotidiana del capo di stato ucraino.

© Zuma Press

13/5 –

Volodymyr Zelensky
“Zelensky, lo vediamo spesso in televisione. Pensiamo che sia abbastanza spesso al suo palazzo presidenziale ma che si muova. È preso di mira, ci sono stati tentativi di omicidio contro di lui ma lei [sa femme Olena Zelenska] e i suoi due figli, è un mistero assoluto”, ha detto.

©Francia 5

13/06 –

Nicolas Poincaré
Ma anche se è il bersaglio dei russi, Volodymyr Zelensky non si arrende. Ultra popolare, è persino diventato un fenomeno di moda.

©Francia 5

7/13 –

Nicolas Poincaré
“Ha un senso della comunicazione piuttosto straordinario. L’idea di indossare una maglietta è assolutamente geniale, è diventata una moda ora. Ci sono molti ucraini, ci sono persino presentatori ucraini programmi TV che presentano il JT in t -maglie per fare come lui”

©Francia 5

8/13 –

Nicolas Poincaré
Di fronte all’invasione russa, il presidente ucraino cerca di mobilitare gli europei.

©Francia 5

13/9 –

Nicolas Poincaré
Un obiettivo difficile. Ma ancora una volta Volodymyr Zelensky non si arrende, come sottolinea Nicolas Poincaré.

©Francia 5

13/10 –

Nicolas Poincaré
“Ha il senso della formula. Quando parla agli americani, parla loro dell’11 settembre”.

©Francia 5

13/11 –

Nicolas Poincaré
“Quando si rivolge ai tedeschi, parla loro della caduta del Muro”,

©Francia 5

13/12 –

Nicolas Poincaré
“quando parla ad Israele, parla loro dell’Olocausto (…) E si dice che sia sua moglie che lo aiuta a scrivere i suoi discorsi”.

©Francia 5

13/13 –

Nicolas Poincaré
Questo mercoledì, 23 marzo, sarà in videoconferenza con i parlamentari francesi.

About the author

michaelkorsoutlet

Leave a Comment