Vestiti

Guerra in Ucraina. A Sablé-sur-Sarthe, Secours Catholique organizza tre giorni di saldi di abbigliamento a favore dei rifugiati

Sollievo cattolico
I volontari del Secours Catholique stanno organizzando una vendita di vestiti a sostegno delle vittime della guerra in Ucraina. ©Sable News

mercoledì 23, giovedì 24 e venerdì 25 marzo 2022il Sollievo cattolico da Sable-sur-Sarthe mobilitarsi per ilUcraina.

“Venderemo tutto ciò che abbiamo nei nostri locali per inviare donazioni in denaro e sostenere le popolazioni sofferenti in Ucraina”. Joel Gruauil capo della sezione sabolica, è determinato a fare il possibile per aiutare i vittime della guerra in Ucraina.

È stato lui a prendere il telefono per chiedere ai funzionari del Secours Catholique de la Sarthe cosa poteva fare, localmente, a Sablé-sur-Sarthe.

Collezionista di denaro

“Siamo autonomi per realizzare le azioni che vogliamo a livello locale”, spiega il volontario. “Quindi ho pensato che vendere le scorte di vestiti che abbiamo avrebbe raccolto soldi. Sarà poi inviato a livello nazionale alla Caritas, la nostra struttura internazionale. Possiamo anche accettare assegni o donazioni in contanti. »

Nei locali di rue de Sarthe, tutti i mercoledì pomeriggio durante tutto l’anno, è già possibile acquistare vestiti di seconda mano per uomo, donna o bambino, scarpe, mercatini. Questa volta, l’operazione durerà tre giorni.

Abbiamo già fatto questo tipo di vendita quando avevamo troppe scorte e ha funzionato molto bene. Ci sono ancora persone che non sanno che possiamo vestirci a buon mercato a casa. I prezzi vanno da 50cts a 5 euro.

Joel Gruau

Dentro e intorno all’Ucraina

Il denaro raccolto sarà utilizzato per acquistare prodotti per i bisogni essenziali Alimentazionesano e per fornire supporto psicologico.

“Servirà anche nei paesi di confine. La Caritas è presente in Polonia, Slovacchia e Romania. I soldi renderanno possibile l’installazione punti di rifornimentoaiutare le famiglie a riunirsi, a svolgere le pratiche amministrative di accoglienza o anche a trasportare donne e bambini nei centri di accoglienza”, precisa Joël Gruau leggendo un documento ricevuto dai funzionari nazionali del Secours Catholique.

Video: attualmente su Actu

Vendita solidale e raccolta di donazioni in denaro. mercoledì 23, giovedì 24 e venerdì 25 marzo dalle 10:00 alle 17:30 21 rue de Sarthe. Informazioni: secathsable@gmail.com 02 43 92 74 37.

Questo articolo ti è stato utile? Sappi che puoi seguire Les Nouvelles de Sablé nella sezione Le mie notizie. In un click, dopo la registrazione, troverai tutte le novità delle tue città e dei tuoi brand preferiti.

About the author

michaelkorsoutlet

Leave a Comment