Portafogli

Triste ricerca di vittime e registratori di volo dopo il primo incidente aereo cinese dal 2010 – Reuters

  • La speranza sta cominciando a svanire mentre i soccorritori in Cina cercano sopravvissuti tra le 132 persone a bordo dell’aereo di linea precipitato sulle montagne.
  • Parti del Boeing 737-800 sono state sparse sui pendii delle montagne carbonizzate, lasciando resti bruciati di carte d’identità, borse e portafogli
  • Il volo China Eastern Airlines era in rotta da Kunming a Guangzhou quando improvvisamente si è tuffato dalla sua altitudine di crociera e si è schiantato.

Martedì i soccorritori in Cina hanno perlustrato i pendii ricchi di foreste, sperando di trovare sopravvissuti tra le 132 persone a bordo di un aereo di linea della China Eastern Airlines precipitato il giorno prima sulle montagne della Cina meridionale.

Parti del Boeing 737-800 giacciono sparse sui pendii delle montagne carbonizzate dopo il primo incidente cinese che ha coinvolto un aereo di linea commerciale dal 2010. Sono stati visti anche resti bruciati di carte d’identità, borse e portafogli, secondo quanto riferito dai media statali.

Il volo MU5735 era in rotta dalla città sudoccidentale di Kunming, capitale della provincia dello Yunnan, a Guangzhou nella provincia del Guangdong al confine con Hong Kong, quando è precipitato improvvisamente dalla sua quota di crociera e s è stato sovrascritto.

I media cinesi hanno rilasciato brevi filmati sull’autostrada dalla dashcam di un veicolo che apparentemente mostrano un jet che precipita a terra dietro gli alberi con un angolo di circa 35 gradi dalla verticale. Reuters non ha potuto verificare immediatamente le immagini.

Il Beijing Youth Daily, gestito dallo stato, ha citato un residente locale che ha affermato:

L’aereo è caduto verticalmente dal cielo. Sebbene fossi lontano, potevo ancora vedere che era un aereo. L’aereo non ha emesso fumo durante la caduta. È caduto in montagna e ha appiccato un incendio.

I media statali hanno descritto la situazione come “cupa” e che non si poteva escludere la possibilità che tutti a bordo potessero morire.

Una task force di regolamentazione dell’aviazione cinese è stata schierata sul luogo dell’incidente, insieme ai vigili del fuoco e alle forze paramilitari.

Il vicepremier Liu He è partito lunedì notte per la città di Wuzhou nel Guangxi per supervisionare i soccorsi e le indagini sull’incidente dopo una riunione di emergenza del governo.

Il Consiglio di Stato, o gabinetto, ha affermato che identificherà la causa il prima possibile e rafforzerà i controlli sui potenziali rischi per la sicurezza nel settore dell’aviazione civile.

Descrivendo il terreno difficile, i media statali hanno affermato che il luogo dell’incidente è circondato da montagne su tre lati, con accesso fornito da un unico piccolo sentiero. Questa settimana era prevista pioggia per la regione.

Le autorità hanno vietato a giornalisti e curiosi di avvicinarsi al sito. Un funzionario a un posto di blocco nel villaggio di Lu, nella contea di Teng, ha detto a Reuters che stavano mantenendo la strada libera per i veicoli dei servizi di emergenza.

ripida discesa

L’analista dell’aviazione statunitense Robert Mann di RW Mann & Company ha affermato che gli investigatori avranno bisogno dei registratori di dati di volo per capire cosa potrebbe aver causato la ripida discesa suggerita dai dati di sorveglianza automatica dipendente dalla trasmissione (ADS). ADS-B è una tecnologia che consente di tracciare gli aerei.

L’incidente arriva mentre Boeing cerca di riprendersi da diverse crisi sovrapposte, tra cui la pandemia di coronavirus e gli incidenti che coinvolgono il suo modello 737 MAX. Il registratore vocale della cabina di pilotaggio potrebbe anche fornire indizi su cosa è andato storto una volta trovato.

“Gli incidenti che iniziano all’altitudine di crociera sono solitamente causati da condizioni meteorologiche, sabotaggi deliberati o errori del pilota”, ha detto a Reuters Dan Elwell, ex capo della Federal Aviation Administration.

Elwell, che ha guidato la FAA durante la crisi del 737-MAX, ha affermato che i guasti meccanici nei moderni jet commerciali sono rari a quota di crociera.

La China Eastern e due delle sue sussidiarie hanno messo a terra la sua flotta di 737-800 aerei lunedì, secondo quanto riferito dai media statali. Il gruppo ha 225 aerei, secondo i dati della società di consulenza britannica per l’aviazione IBA.

Il relitto di un aereo di linea della Cina orientale che si è schiantato sul fianco di una montagna nella contea di Tengxian, nella città di Wuzhou, nella regione del Guangxi della Cina meridionale.

Altre compagnie aeree cinesi devono ancora cancellare nessuno dei loro voli che utilizzano jet 737-800 a partire da martedì, secondo i dati del fornitore di dati dell’aviazione cinese Flight Master.

“Dati i problemi di Boeing con il 737 MAX, i consumatori potrebbero non voler volare su un 737 fino a quando la causa dell’incidente della Cina orientale non sarà determinata da un problema di progettazione o produzione. Cai von Rumohr, analista presso la banca di investimento Cowen Inc, ha affermato in una nota.

Martedì le azioni quotate di China Eastern sono scese di oltre il 5%, mentre quelle scambiate a Hong Kong sono scese del 4% nelle prime ore del mattino.

L’ultimo incidente di aereo di linea commerciale in Cina è stato nel 2010, quando un jet regionale Embraer E-190 della Henan Airlines si è schiantato, uccidendo 44 delle 96 persone a bordo.


Non perdere mai una storia. Scegli dalla nostra gamma di newsletter per ricevere le notizie che desideri direttamente nella tua casella di posta.

About the author

michaelkorsoutlet

Leave a Comment