Vestiti

Gentilly: Mod’En Tête continuerà le sue attività

BECANCOUR. Il negozio di abbigliamento femminile Mod’En Tête a Gentilly ha nuovi proprietari. Nelle ultime settimane, Sylvie Richer e Marie-Josée Mailhot hanno acquisito l’azienda, fondata da Maryse e Dany Cyrenne nel 1986.

Per il momento il negozio è chiuso ai clienti, proprio per dare ai nuovi arrivati ​​il ​​tempo di mettere insieme le collezioni di abbigliamento primavera-estate che vogliono proporre ai clienti e per rinnovare gli interni del negozio. Puntano ad aprire a fine marzo o inizio aprile.

“Abbiamo iniziato i nostri sforzi il 7 gennaio, non appena abbiamo appreso, tramite i social network, che i proprietari volevano vendere se c’era qualcuno interessato. Ne ho parlato con Marie-Josée e abbiamo pensato che sarebbe stata una grande avventura. Abbiamo quindi convenuto che se ci fossero state troppe insidie ​​ci saremmo arresi. Altrimenti, lo faremmo. È quello che è successo! Abbiamo fatto affari con il CLD e il SADC, che ci allenano molto bene a tutti i livelli”, afferma Sylvie Richer.

Già, il piacere c’è! I due complici si sono recati a Montreal, Quebec e Drummondville per scegliere i vestiti che terranno in negozio. Hanno beneficiato della preziosa mano di Maryse Cyrenne per trovare fornitori.

Una clientela allargata

Sylvie Richer e Marie-Josée Mailhot corteggeranno una clientela un po’ più ampia di quella presa di mira dagli ex proprietari. “Erano rivolti a una clientela di donne un po’ più mature. È certo che vogliamo continuare a servire questa clientela, ma vogliamo anche raggiungere le donne più giovani. Vogliamo che ci sia qualcosa per tutti”, afferma la Sig.me Richer, che annuncia anche l’arrivo di una collezione Plus Size per permettere alle donne un po’ più avvolte di sentirsi belle e alla moda. “La richiesta c’è e noi ne teniamo conto. »

Ciò che non cambierà è l’alta qualità dell’abbigliamento offerto. Saranno offerti a prezzi accessibili a tutti, “anche a portafogli leggermente meno ricchi”, sottolinea inoltre Mme Più ricco.

Il negozio rinnovato sarà molto accogliente. “Sarà davvero bello una volta completato! esclama m.me Richer, che ha appena studiato interior design. “Vogliamo utilizzare l’ampia finestra frontale per installare manichini e renderla decorativa. »

Per promuovere le varie collezioni, le due imprenditrici si affideranno, tra l’altro, alle web capsule. Utilizzeranno questo mezzo di comunicazione anche per dare consigli sull’abbigliamento secondo le varie morfologie.

I nuovi proprietari sono ansiosi di aprire le porte del loro negozio. Si considerano appassionati del servizio clienti e, inoltre, formano una coppia tonante!

Infine, Sylvie Richer e Marie-Josée Mailhot considerano di iniziare la loro avventura imprenditoriale nel miglior momento possibile, perché coincide con i grandi annunci economici della regione e una riorganizzazione del centro del villaggio di Gentilly, di cui la boutique fa parte. “Gentilly indossa i suoi 36 e noi ci contribuiamo! »

About the author

michaelkorsoutlet

Leave a Comment