Portafogli

Crash China Eastern: portafogli, carte d’identità ma nessun sopravvissuto trovato – Reuters

NUOVOOra puoi ascoltare gli articoli di Fox News!

Portafogli macchiati di fango. Carte bancarie. Carte d’identità ufficiali. Martedì, i soccorritori hanno perlustrato una remota montagna cinese alla ricerca del relitto di un volo China Eastern che un giorno prima è caduto inspiegabilmente dal cielo ed è esploso in una massiccia palla di fuoco.

Nessun sopravvissuto è stato trovato tra i 123 passeggeri e nove membri dell’equipaggio. I videoclip diffusi dai media statali cinesi mostrano piccoli pezzi del jet Boeing 737-800 sparsi su una vasta area boschiva, alcuni in campi verdi, altri in zone bruciate con terra cruda esposta dopo gli incendi tra gli alberi. Ogni pezzo di detriti ha un numero accanto, con quelli più grandi contrassegnati con nastro adesivo della polizia.

Mentre i membri della famiglia si sono riuniti negli aeroporti di destinazione e di partenza, il fatto che l’aereo abbia fatto cadere l’aereo poco prima che iniziasse la sua discesa nella metropoli della Cina meridionale Guangzhou, è rimasto un mistero. La ricerca delle scatole nere, che contengono dati di volo e registratori vocali in cabina di pilotaggio, sarebbe difficile, ha affermato l’agenzia di stampa statale Xinhua, e comporterebbe droni e una ricerca manuale.

COME L’NTSB SI AVVICINERA’ ALL’INDAGINE SULLA CRASH DELLA CINA ORIENTALE CON 132 A BORDO

L’incidente ha lasciato una fossa profonda sul fianco della montagna, ha detto Xinhua, citando i soccorritori. Chen Weihao, che ha visto l’aereo cadere mentre lavorava in una fattoria, ha detto all’agenzia di stampa che ha colpito un buco nella montagna dove nessuno viveva.

“L’aereo sembrava essere tutto d’un pezzo quando si è tuffato. In pochi secondi si è schiantato”, ha detto Chen.

Il volo China Eastern 5735 si è schiantato fuori dalla città di Wuzhou nella regione del Guangxi mentre volava da Kunming, la capitale della provincia sudoccidentale dello Yunnan, a Guangzhou, un hub non industriale lontano da Hong Kong, sulla costa sud-orientale della Cina. Ha appiccato un incendio abbastanza grande da essere visto sulle immagini satellitari della NASA prima che i vigili del fuoco potessero estinguerlo.

In questa foto rilasciata dall’agenzia di stampa cinese Xinhua, si vedono detriti sul luogo di un incidente aereo nella contea di Tengxian, nella regione autonoma di Guangxi Zhuang, nella Cina meridionale, martedì 22 marzo 2022. Un Boeing 737-800 della Cina orientale con più di 100 persone a bordo si è schiantato lunedì in una remota regione montuosa nel sud della Cina, hanno detto i funzionari, scatenando un visibile incendio dallo spazio nel peggiore disastro aereo del paese in quasi un decennio.
(PENNSYLVANIA)

Nessuno straniero era a bordo del volo smarrito, ha affermato il Foreign Office, citando una revisione preliminare.

Dinglong Culture, una società di Guangzhou specializzata in miniere e produzioni televisive e cinematografiche, ha dichiarato in una dichiarazione alla Borsa di Shenzhen che il suo direttore finanziario, Fang Fang, era un passeggero. Zhongxinghua, una società di contabilità utilizzata da Dinglong, ha detto che anche due dei suoi dipendenti erano sul volo.

Il luogo dell’incidente è circondato da montagne su tre lati ed è accessibile solo a piedi e in moto su una ripida strada sterrata nella regione semitropicale del Guangxi, famosa per alcuni dei paesaggi più spettacolari della Cina.

CINA AEREO ORIENTALE CHE TRASPORTA 132 PERSONE SI schianta, NESSUN SEGNO DI VITA TRA I DETRITI: RAPPORTO

Martedì pomeriggio è caduta la pioggia mentre gli escavatori hanno scavato un percorso per facilitare l’accesso, ha affermato l’emittente statale CCTV. La pendenza del pendio rendeva difficile il posizionamento di attrezzature pesanti.

Una base operativa è stata allestita vicino al luogo dell’incidente con veicoli di soccorso, ambulanze e un camion di alimentazione di emergenza parcheggiato nello spazio ristretto. Soldati e soccorritori hanno setacciato il luogo carbonizzato dell’incidente e la fitta vegetazione circostante.

La polizia ha limitato l’accesso, controllando ogni veicolo che entrava a Molang, un villaggio vicino al luogo dell’incidente. Cinque persone con gli occhi gonfi sono uscite dal villaggio, sono salite su un’auto e se ne sono andate. I passanti hanno detto di essere parenti dei passeggeri.

Lavoratori e personale di sicurezza chiacchierano con un giornalista che riferisce nei pressi di un'area transennata per i parenti delle vittime a bordo del volo China Eastern MU5735 all'aeroporto internazionale di Guangzhou Baiyun nella capitale provinciale Guangzhou del Guangdong (Cina meridionale), martedì 22 marzo 2022.

Lavoratori e personale di sicurezza chiacchierano con un giornalista che riferisce nei pressi di un’area transennata per i parenti delle vittime a bordo del volo China Eastern MU5735 all’aeroporto internazionale di Guangzhou Baiyun nella capitale provinciale Guangzhou del Guangdong (Cina meridionale), martedì 22 marzo 2022.
(PENNSYLVANIA)

I membri della famiglia si sono riuniti negli aeroporti di Kunming e Guangzhou. Le persone avvolte in coperte rosa e accasciate su poltrone massaggianti potevano essere viste in un’area di sosta per i viaggiatori nel seminterrato di Kunming. Gli operai hanno arrotolato i materassi e portato i pasti nel sacco. Una guardia di sicurezza ha impedito l’ingresso a un giornalista di AP, dicendo che “non si accettano interviste”.

A Guangzhou, i parenti sono stati scortati in un centro di accoglienza con personale che indossava indumenti protettivi completi per proteggersi dal coronavirus.

Almeno cinque hotel con più di 700 camere sono stati sequestrati nella contea di Teng di Wuzhou per i membri della famiglia, secondo quanto riportato dai media cinesi.

AEREO SI INCASSA IN CAMPO TEXAS CON 21 A BORDO, INDAGINE IN CORSO

I lavoratori in tute ignifughe hanno allestito un banco di registrazione e somministrato i test COVID-19 all’ingresso di un hotel, fuori Molang. Un cartello diceva: “L’hotel è stato requisito per un uso di emergenza in caso di incidente aereo il 21 marzo. In un altro hotel, un gruppo di donne, alcune delle quali indossavano giubbotti con i segni della Croce Rossa, hanno fatto il check-in al banco dell’hotel allestito all’esterno.

Il primo incidente aereo mortale del Paese in più di un decennio ha dominato i media e i social media cinesi. I leader mondiali, tra cui il britannico Boris Johnson, l’indiano Narendra Modi e il canadese Justin Trudeau, hanno postato le loro condoglianze su Twitter.

L’amministratore delegato di Boeing, Dave Calhoun, ha affermato che la società è profondamente rattristata dalla notizia e ha offerto il pieno supporto dei suoi esperti tecnici per aiutare con le indagini.

I passeggeri effettuano il check-in allo sportello prenotazioni della China Eastern Airlines a seguito di un resoconto dei media statali secondo cui tutti i 737-800 della flotta della China Eastern sono stati bloccati all'aeroporto di Kunming, nella provincia dello Yunnan nella Cina sudoccidentale, martedì 22 marzo 2022.

I passeggeri effettuano il check-in allo sportello prenotazioni della China Eastern Airlines a seguito di un resoconto dei media statali secondo cui tutti i 737-800 della flotta della China Eastern sono stati bloccati all’aeroporto di Kunming, nella provincia dello Yunnan nella Cina sudoccidentale, martedì 22 marzo 2022.
(PENNSYLVANIA)

“I nostri pensieri in Boeing sono rivolti ai passeggeri e ai membri dell’equipaggio… e alle loro famiglie e ai loro cari”, ha scritto in un messaggio ai dipendenti Boeing.

L’aereo era a circa un’ora dall’inizio del suo volo, a un’altitudine di 29.000 piedi (8.840 metri), quando è entrato in un’immersione ripida e rapida intorno alle 14:20, secondo i dati di FlightRadar24.com. L’aereo si è immerso a 7.400 piedi prima di riguadagnare brevemente circa 1.200 piedi di altitudine, quindi si è immerso di nuovo. L’aereo ha smesso di trasmettere dati 96 secondi dopo l’inizio dell’immersione.

L’aereo è stato consegnato alla compagnia aerea nel giugno 2015 e volava da oltre sei anni.

LE FOTO NTSB DELL’AEREO DELLA SOUTHWEST AIRLINES MOSTRANO DANNI DAI FRAGMENTI DEL MOTORE

L’aeroporto internazionale di Guangzhou Baiyun, dove si stava dirigendo il volo, è uno dei principali hub aeronautici della Cina. È il porto di partenza della China Southern Airlines. Poiché la pandemia ha sconvolto i viaggi aerei, ha superato Pechino e Atlanta per rivendicare il titolo di aeroporto più trafficato del mondo nel 2020 – l’anno più recente per il quale sono disponibili dati annuali – con oltre 43 milioni di passeggeri.

Guangzhou è la capitale della provincia del Guangdong, sede di fabbriche orientate all’esportazione che producono smartphone, giocattoli, mobili e altri beni. Il suo quartiere di Auto City ha joint venture gestite da Toyota, Nissan e altri. Kunming, la città di partenza situata a 1.100 chilometri (680 miglia) a ovest, è la capitale della provincia dello Yunnan, un centro agricolo, minerario e turistico che confina con il sud-est asiatico.

China Eastern, con sede a Shanghai, ha messo a terra tutti i suoi 737-800, ha affermato il ministero dei trasporti cinese. Gli esperti di aviazione hanno affermato che è insolito mettere a terra un’intera flotta di aerei a meno che non ci siano prove di un problema con il modello.

Martedì 22 marzo 2022 i lavoratori consegnano bevande alle persone in un'area transennata per i parenti delle vittime a bordo del volo China Eastern MU5735 all'aeroporto internazionale di Guangzhou Baiyun a Guangzhou, capitale della provincia del Guangdong della Cina meridionale.

Martedì 22 marzo 2022 i lavoratori consegnano bevande alle persone in un’area transennata per i parenti delle vittime a bordo del volo China Eastern MU5735 all’aeroporto internazionale di Guangzhou Baiyun a Guangzhou, capitale della provincia del Guangdong della Cina meridionale.
(PENNSYLVANIA)

La compagnia aerea è una delle tre maggiori compagnie aeree cinesi con oltre 600 aerei, inclusi 109 Boeing 737-800. La messa a terra potrebbe interrompere ulteriormente i viaggi aerei nazionali già ridotti a causa della più grande epidemia di COVID-19 in Cina dal picco iniziale all’inizio del 2020.

Il Boeing 737-800 vola dal 1998 e ha un eccellente record di sicurezza, ha affermato Hassan Shahidi, presidente della Flight Safety Foundation. È un pre-modello del 737 Max, rimasto fermo in tutto il mondo per quasi due anni dopo incidenti mortali nel 2018 e nel 2019.

CLICCA QUI PER OTTENERE L’APP FOX NEWS

Prima di lunedì, l’ultimo incidente mortale di un aereo di linea cinese si era verificato nell’agosto 2010, quando un Embraer ERJ 190-100 operato da Henan Airlines ha colpito il terreno corto della pista nella città nord-orientale di Yichun, e ha preso fuoco. Trasportava 96 persone e 44 di loro morirono. Gli investigatori hanno accusato l’errore del pilota.

About the author

michaelkorsoutlet

Leave a Comment